CAPUANA E DI SANGRO TRA ISMI E ALCHIMIE - Mario Bocola

Capuana_e_di_Sangro_pAutore: Mario Bocola
Titolo: Capuana e di Sangro tra ismi e alchimie.
Sottotitolo: La critica militante di Luigi Capuana e l'esoterismo di Raimondo di Sangro Principe di Sansevero.
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 20 x 15); 268 pagine.
Luogo, Editore, data: S.l., Esseditrice, settembre 2008
Prezzo: Euro
ISBN13: 9788890248153
Disponibilita': No

Con Luigi Capuana si è dinanzi ad una figura poliedrica, che si è resa indiscussa protagonista della seconda meta' dell'800, densa di notevoli fermenti culturali. Egli era passato da una fase post-romantica, contrassegnata da accesi entusiasmi per il dramma storico, alle discussioni, nel periodo del soggiorno fiorentino, per il rinnovamento del teatro italiano, al sodalizio con il conterraneo Verga e alle curiosita' intellettuali che lo porteranno, ai primi del '900, a difendere le bizzarrie eccentriche dei futuristi. La sua produzione critica (considerata dagli studiosi la parte migliore e piu' stimolante di Capuana) ha rappresentato ciò che vi era di meglio nell'Italia post-unitaria, passando attraverso il magistero di De Sanctis e Croce, da una concezione romantica ad una piu' realistica, senza tralasciare la sua ricca opera di difesa in favore delle letterature (italiana e straniera), di cui il mineolo funse da modello, per la generazione di critici militanti del primo scorcio del novecento. In questo volume si raccolgono saggi su Capuana critico con un occhio, oltre che alla figura di critico militante, a quella di novelliere con "Quacquara'". Interessante lo scritto capuaniano su Raimondo di Sangro, Principe di San Severo, con in appendice una ricca bibliografia aggiornata su Luigi Capuana e Raimondo di Sangro.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.