VINCENZO RUSSO. POETA DEL POPOLO - Ciro Daniele

Vincenzo RussoAutore: Ciro Daniele
Titolo: Vincenzo Russo. Poeta del popolo.
Sottotitolo: Da "I' te vurria vasa'..." a "L'urdema canzone mia!"
Prefazione di Pietro Gargano.
Descrizione: Volume in 16° (cm 16,7 x 11); 63 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Magmata, 2002
Disponibilita': No

 


richiedi informazioni

I suoi versi girano ancora il mondo, I' te vurria vasa', Maria Mari', Torna Maggio sono tra le canzoni piu' celebri di tutti i tempi. Eppure, di Vincenzo Russo, garzone di guantaio e maschera di teatro, nessuno parla più. Fu un grande poeta, un crepuscolare; tra i primi a rinunciare all'"obbligo" della rima. Da venti anni Ciro Daniele, autore di questo libro, si batte per la sua riscoperta.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.