STORIA DEL VALLO DI DIANO. Volume I - Età Antica - Bruno D'Agostino

storia del vallo di diana 1 bruno d'agostinoCuratore: Bruno D'Agostino
Titolo: Storia del Vallo di Diano
Sottotitolo: Volume 1 - Età Antica
Descrizione: Volume rilegato, con sovraccoperta illustrata, in formato 8° (cm 21 x 15); 290 pagine; 84 illustrazioni in b/n nel testo.
Luogo, Editore, data: Salerno, Pietro Laveglia, 1981
Prezzo: Euro 30,00
Disponibilità: Disponibilità limitata

Questo è il primo volume della Storia del Vallo di Diano che in circa 300 pagine raccoglie i testi di nove studiosi dell'antichità, dalla preistoria alla caduta dell'Impero romano. Esso apre la serie dell'opera che ne comprende altri quattro dedicati rispettivamente, in successione cronologica, all'età medievale, a quella moderna e poi ai problemi della cultura (arti, tradizioni popolari, lingua e dialetti, urbanistica, ecc).
Questo primo volume è stato curato e coordinato da Bruno d'Agostino, uno studioso attento e infaticabile che alla ricerca archeologica in provincia di Salerno (a Pontecagnano in modo particolare dove ha scavato oltre tremila tombe e ha organizzato il locale Museo nazionale che ne accoglie i preziosi reperti) e nel Vallo di Diano ha dedicato lunghi anni di lavoro e di studio.

PIANO DELL'OPERA 
Volume I: Età antica -  coordinatore BRUNO D'AGOSTINO 
Volume II: Età medievale -  coordinatore NICOLA CILENTO 
Volume III.1: Età moderna e contemporanea -  coordinatore PASQUALE VILLANI 
Volume III.2: Età moderna e contemporanea - coordinatore PASQUALE VILLANI
Volume IV: La cultura artistica - a cura di VINCENZO ABBATE


La Libreria Neapolis di Annamaria Cirillo è distributore per l'Italia delle Edizioni Laveglia & Carlone

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.