GRAGNANO - Antologia di documenti e immagini 
per approfondire la storia di Gragnano e della pasta - Michele Naclerio, Luca De Riso

GRAGNANO - Antologia di documenti e immagini 
per approfondire la storia di Gragnano e della pasta - Michele Naclerio, Luca De RisoCuratori: Michele Naclerio, Luca De Riso
Titolo: Gragnano
Sottotitolo: Antologia di documenti e immagini 
per approfondire la storia di Gragnano e della pasta
Descrizione: Volume in 8°; 608 pagine (160 a colori)
Luogo, Editore, data: S.l., s.e., luglio 2010
Disponibilità: No

 INTRODUZIONE

Perché questo libro? Chi studia la storia di Gragnano deve consultare numerosi libri per scoprire fatti e immagini che la riguardano. E, spesso, nei volumi dal 1600 al 1800, non si trovano lunghe descrizioni ma brevi passaggi. Abbiamo voluto, pertanto, mettere insieme tutto questo materiale, una vera e propria antologia, per rendere agevole il compito di uno studioso e guadagnare mesi sulle ricerche da effettuare. 
 Alcune opere particolarmente difficili da trovare in commercio, come quelle di Francesco Saverio Liguori, Camillo Ranieri, Cesare Spadaccini, Pasquale Borrelli, sono state integralmente riprodotte.


L’antologia comprende notizie storiche su Gragnano (e spesso su Lettere, quando l’autore ne abbina la descrizione) con descrizioni di Ottavio Beltrano, G.Battista Pacichelli, Francesco Pansa, Placido Troyli, G. Antonio Summonte, Camillo Pellegrino, Francesco Sacco, Lorenzo Giustiniani, Giovanni B. Ramboldi ed altri, per proseguire nel 1800 con gli Annali Civili del Regno delle Due Sicilie, le Leggi del Regno di Napoli, la drammatica frana del 1841 dettagliatamente descritta e illustrata dall’architetto Camillo Ranieri, una rarissima allegazione forense dell’avv. Pasquale Borrelli sull’acqua della Forma, da scritti e immagini di Francesco Alvino, dalle preziose notizie storiche di Matteo Camera alle illustrazioni di Christian Wilhelm Allers.


Leggendo attentamente le pagine proposte si ha più chiara e documentata la storia e, quindi, gli inizi della produzione su grande scala della pasta a Gragnano. La prima vera dichiarazione interessante si trova negli Annali Civili del Regno delle Due Sicilie del 1833, a pagina 111 del primo quadrimestre (e presente più avanti, in questo volume), dove un funzionario scrive ”Io ho visitato Gragnano, e ho veduto con soddisfazione, che la industria delle paste prospera con successo...”

La riprova che l’industria della pasta a Gragnano è iniziata nei primi decenni del 1800 la troviamo nella pubblicazione dello Spadaccini del 1833 nel “Novello e grande Stabilimento di Pasta coll’Uomo di Bronzo” (la troverete  anch’essa integralmente in questo volume) che a pag. 4 scrive testualmente “Rinomate soprattutto sono le paste di Amalfi, di Torre Annunziata, ed ora anche di Gragnano, le quali sono ricercate con piacere anche all’estero.

”
Non mancano riproduzioni di rare stampe antiche, cartoline d’epoca, etichette e curiosità. 
Anche la bibliografia riguardante Gragnano è rappresentata in modo visuale, irrituale, per un più facile ricordo e, quindi, per un più facile ritrovamento in libreria o in un mercato di antiquariato.
Un’annotazione: la riproduzione delle pagine non è uniforme perché esse provengono da antichi libri, stampati in tipografie diverse e con differenti formati.

Da ricordare che nelle biblioteche pubbliche non è consentito fotocopiare volumi del 1600/1700 e, spesso, anche del 1800; ed in ogni caso, le pagine che possono essere richieste non devono superare il 15% della pubblicazione, e che richiedere documenti fotografati, se consentito, è molto costoso.

Indice
7 Presentazione

9 Introduzione

11 PRIMA PARTE •
Documenti

13 Ottavio Beltrano

17 G. Battista Pacichelli

23 Francesco Pansa
33 Placido Troyli

35 Giovanni Antonio Summonte

37 Camillo Pellegrino

47 Nicolò Lombardo

49 Partenio Tosco
51 Francesco Sacco

55 Lorenzo Giustiniani

59 Vincenzo Corrado

63 Giovanni Battista Rampoldi
67 Cesare Spadaccini
87 Pietro Colletta
91 Annali Civili del Regno delle Due Sicilie

137 Bullettino delle leggi del Regno di Napoli

Collezione delle leggi del Regno delle Due Sicilie

Leggi del Regno d’Italia

171 Pasquale Borrelli
191 Camillo Ranieri

211 Catello Parisi

213 Francesco Alvino

249 Francesco Capecelatro

261 Francesco Saverio Liguori

361 Attilio Zuccagni-Orlandini

367 Matteo Camera
379 Christian Wilhelm Allers

387 Documenti vari

Atti deputazione provinciale 1868

Industria della pastificazione, dizionari statistici ,
strada Agerola-Gragnano, tessera annonaria, ecc.

445 SECONDA PARTE •
Iconografia

565 Bibliografia illustrata

***
Il volume comprende anche notizie dedicate a Lettere, Castellammare di Stabia, Sorrento, Santa Maria La Carità, Pimonte, Agerola

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.