NAPOLI E L'ISLAM - Giuliana Boccadamo

napoli_e_l_islam_pAutore: Giuliana Boccadamo
Titolo: Napoli e l'Islam
Sottotitolo: Storie di musulmani, schiavi e rinnegati in età moderna
Descrizione: Edizione in formato 8°; 296 pagine
Luogo, Editore, data: Napoli, D'Auria, 2010
ISBN: 978-88-7092-312-4
Prezzo: Euro 30,00
Disponibilità: In commercio

Questo libro racconta storie di schiavi, musulmani, cristiani. Rinnegati musulmani, rinnegati cristiani: due risvolti di una realtà che attraversa il Mediterraneo dal Medioevo fino alle soglie dell'Età contemporanea; una realtà fatta di luci ed ombre, di compromessi e/o di conversioni sincere e manifeste, una sorta di trait d'union fra opposte sponde del Mediterraneo, fra culture diverse che inevitabilmente si intersecano e si incastrano, cedendo ognuna in qualcosa all'altra, portando talvolta a vere e proprie rivoluzioni identitarie.

Emerge in primo piano la singolare realtà di Napoli e il suo particolare rapporto con l'Islam. Una Napoli accogliente, in cui i figli degli schiavi musulmani perdono dopo qualche 'generazione' il ricordo della primigenia identità; una Napoli dura e severa al tempo stesso con gli schiavi che non rispettano le regole del vivere civile; una Napoli multietnica e di frontiera ma contraddittoria, dove può esistere una moschea a metà Cinquecento e si nega una dignitosa sepoltura ai musulmani a metà Settecento.

Giuliana Boccadamo insegna Storia del Cristianesimo e delle Chiese nell'Università degli Studi di Napoli Federico II, dove dirige il corso di perfezionamento in «Storia dell'Occidente: cultura e religione». Si è interessata prevalentemente di tematiche socio-religiose, con particolare attenzione alla storia della carità e dell'assistenza a Napoli e nell'Italia meridionale in età moderna e contemporanea. Nelle sue pubblicazioni si è occupata di istituzioni deputate al riscatto degli schiavi cristiani in terre musulmane e dei meccanismi di controllo di schiavi musulmani a Napoli; di ospedali e ospedalizzazione; di forme, modalità e contenuti dell'istruzione; di vita femminile fra monasteri, conservatori e bizzoccaggio.

 

Indice del volume
Premessa
I. Napoli, la schiavitù e il Cinquecento
1. La prima comunità musulmana
2. Uno sguardo d'insieme
3. Il notarile napoletano
4. Fra Cinque e Seicento
5. Far «vita da mori»
6. Viaggi, riscatti e usura
7. Cuscus e carne di porco
II. Rinnegati cristiani
1. Lo sfondo
2. I processetti di riconciliazione
3. La cattura
4. Rinnegare, perché
5. Una parvenza di normalità
6. Indifferenti o ignoranti
7. Il ritorno in cristianità. La fuga
8. La riconciliazione
III. Rinnegati musulmani
1. I battesimi
2. La Confraternita della Dottrina Cristiana
e Catecumeni
3. Le prime registrazioni
4. Uno sguardo d'insieme
5. I battesimi nel Seicento
6. Fra guerra e corsa
7. Le vie degli schiavi
8. Le razzie in Dalmazia
9. Le difficoltà dell'evangelizzazione
IV. Battesimi particolari
1. Battesimi eclatanti
2. I «mori discacciati di Spagna»
V. Gli accertamenti di battesimo
1. I primi incartamenti
2. Il ruolo del Filomarino
VI. Oltre il Seicento
1. I protocolli notarili
2. Catecumeni e catechisti dell'ultima ora
Indici
Indice dei nomi
Indice dei luoghi
Indice degli autori
Sigle e abbreviazioni

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.