IO, TROTULA. Storia di una leggendaria scienziata medievale - Dorotea Memoli Apicella

IO, TROTULA. Storia di una leggendaria scienziata medievale - Dorotea Memoli ApicellaAutore: Dorotea Memoli Apicella
Titolo: Io, Trotula
Sottotitolo: Storia di una leggendaria scienziata medievale
Descrizione: Volume in formato 8°; 412 pagine
Luogo, Editore, data: Cava de' Tirreni, Marlin, novembre 2013
Collana: Il portico
ISBN: 9788860430830
Prezzo: Euro 19,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

 

La storia di una leggendaria scienziata medievale, punta di diamante della Scuola medica salernitana (sec. XI) e autrice di opere di ginecologia e di cosmetica, che seppe dare alle donne la consapevolezza della loro dignità e curarne le infermità con i suoi prodigiosi medicamenti.

 

Combinando sapientemente verità e finzione, indizi documentali e immaginazione, l'Autrice narra la vicenda di Trotula de Ruggiero, punta di diamante della Scuola medica salernitana (sec. XI). L'incontro con Edoardo il Confessore, futuro re d'Inghilterra, è la chiave di volta del racconto: un amore grande, folgorante, che infiamma il cuore di lei adolescente e s'imprime per sempre nella sua anima. Ma è un amore impossibile, a causa della ragion di stato, suggellato già sul nascere dall'addio. Proprio in forza di questo sentimento, Trotula avrà il coraggio di proseguire tenacemente nel cammino della ricerca scientifica affrontando con coraggio e determinazione le prove del suo futuro di donna tra cui il matrimonio con Giovanni Plateario, suo maestro, molto più vecchio di lei, voluto da suo zio il principe Guaimario IV. Un'esperienza amara la sua, come quella di tante donne del suo tempo, ma non senza un intimo sentimento di rivolta, che la spinge ad approfondire gli studi per riscattare se stessa e tutte le altre donne, donando loro la salute del corpo e il piacere della sua bellezza.

Il volume è arricchito da un'appendice contenente 37 ricette mediche adeguatamente esposte e da un originale apparato iconografico.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.