MUSEI DIOCESANI DELLA CAMPANIA -The Diocesan museums in Campania - Ugo Dovere

MUSEI DIOCESANI DELLA CAMPANIA -The Diocesan museums in Campania - Ugo DovereAutore: AA.VV.
Curatore: Ugo Dovere
Titolo: Musei diocesani della Campania -The Diocesan museums in Campania
Testo in italiano ed inglese
Descrizione: Volume rilegato, di cm 29 x 24; 272 pagine; illustrazioni a colori ed in b/n; peso: Kg 1,700
Luogo, Editore, data: Milano, Federico Motta, 2004
Collana: 
ISBN: 8871794001
EAN13: 9788871794006
Condizioni: nuovo
Prezzo: Euro 49,50
Prezzo in offerta: Euro 30,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni


È il primo tentativo di lettura unitaria del fenomeno dei Musei Diocesani, qui studiato e descritto in un'area regionale omogenea, la Campania.
Negli ultimi tempi la presenza di musei ecclesiastici distribuiti sul territorio ha costituito un vero e proprio elemento di novità nel panorama delle istituzioni museali italiane: spesso si tratta di realtà di piccole dimensioni - musei di parrocchie o di conventi -, in cui tuttavia non mancano anche pregevoli opere d'arte.
Di diverso spessore sono i Musei Diocesani, realtà recentemente promossa dalla Chiesa italiana, in cui, secondo precise strategie culturali e pastorali, vengono concentrati importanti manufatti storico-artistici: in genere contenitori architettonici di pregio, accolgono le opere d'arte provenienti da un ampio territorio per salvaguardarle dal rischio di dispersione e per organizzarle secondo interessanti percorsi tematici di valore catechetico oltre che estetico.

Sono venticinque le diocesi della Campania, tutte dotate di un Museo Diocesano o di una rete di musei ecclesiastici diffusi sul territorio (Acerra, Alife, Amalfi, Ariano Irpino, Avellino, Aversa, Badia di Cava, Benevento, Capua, Caserta, Cerreto Sannita, Ischia, Montevergine, Napoli, Nocera, Nola, Pompei, Pozzuoli, Salerno, Sant'Angelo dei Lombardi, Sessa Aurunca, Sorrento, Teano, Teggiano, Vallo della Lucania).

Attraverso la rassegna delle singole realtà, il volume ripercorre la storia di ciascuna circoscrizione ecclesiastica e del suo Museo Diocesano, analizzandone le collezioni e segnalandone le principali opere d'arte. Ne emerge un panorama ampio e interessante, sul quale si staglia la storia civile e religiosa della regione, ma anche della committenza ecclesiastica in materia di statue, dipinti, argenti e arti applicate in genere.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.