RITORNO AL CILENTO. Saggi di archeologia e storia dell’arte - Francesco Abbate, Antonello Ricco

RITORNO AL CILENTO. Saggi di archeologia e storia dell’arte - Francesco Abbate, Antonello RiccoAutore: AA.VV.
Curatore: Francesco Abbate, Antonello Ricco
Titolo: Ritorno al Cilento
Sottotitolo: Saggi di archeologia e storia dell’arte
Descrizione: Volume in formato 4° (cm 31 x 24); 200 pagine. Illustrazioni: 24 a colori, 182 in bianco e nero
Luogo, Editore, data: Foggia, Claudio Grenzi, 2020
Collana: 
ISBN:  9788884317469
Prezzo: Euro 38,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni


È questo l’ultimo volume, in ordine cronologico, di un triennio di ricerche condotte in una porzione del Salernitano dal Centro Studi “Giovanni Previtali» con la collaborazione di altri Enti e con il finanziamento della Regione Campania-U.O.D. “Promozione e Valorizzazione dei Musei e delle Biblioteche”. Con esso può essere considerata conclusa la prima fase di un’indagine avviata nel 2014, che ha prodotto la ricognizione generale del territorio cilentano e dianense (2015), la mostra Ritorno al Cilento. Anteprima (Paestum, Museo Archeo­logico Nazionale, 18 maggio-18 luglio 2017), un ciclo di seminari di storia dell’arte (Vallo della Lucania, Padula, Teggiano, Paestum, 20 maggio-30 giugno 2017) ed il volume Ritorno al Cilento. Saggi di storia dell’arte (2017), un secondo ciclo di seminari di archeologia e storia dell’arte (Padula, 13 e 20 aprile 2018).

Al pari dei volumi precedenti, anche questo offre riflessioni, spunti e novità che non solo arricchiscono la conoscenza delle vicende dell’arte nata nel nostro Cilento, ma pongono ancora altre basi per nuove ricerche, nuove riflessioni e, si spera, nuove scoperte. D’ora innanzi si cercherà di procedere con studi diretti all’analisi di tematiche precise e di periodi storici ben circoscritti, come del resto già accennato in occasioni precedenti.

Indice

Presentazione
7 Federico Lomolino

Introduzione
9 Francesco Abbate

11 Il triennio di Ritorno al Cilento, qualche aggiunta e le aspettative future
Antonello Ricco

SAGGI DI ARCHEOLOGIA
23 I Focei in Enotria
Luigi Vecchio

35 Archeologia nel territorio di Velia: la Valle della Fiumarella
Cristiano Benedetto De Vita, Jessica Elia, Francesco Mele, Alfonso Santoriello, Francesco Uliano Scelza

49 I Lucani sul versante del basso Tirreno. Il caso Roccagloriosa
Maurizio Gualtieri

61 L’antico insediamento di Caselle in Pittari
Antonia Serritella

SAGGI DI STORIA DELL’ARTE

69 Sull’iconografia della Natività
Francesco Abbate

75 Ancora su affreschi dal XIV al XV secolo: Padula e Polla
Rosa Carafa

83 Sulla soglia della «Maniera moderna»: Andrea da Salerno e Stefano Sparano tra Napoli e il Vallo (1508-1512)
Pierluigi Leone de Castris

93 Qualche riflessione sul ‘Maestro di Vallo della Lucania’
Donato Salvatore

107 Pittori ‘lucani’ nel Salernitano. Nuovi dipinti di Pietro Antonio Ferro e del Pietrafesa
Stefano De Mieri

117 Novità per Paolo De Matteis
Mario Alberto Pavone, Giuseppina Merola

127 Sulle tracce dell’Argentiere «·A·A·», dal basso Salernitano all’Italia centro-meridionale
Antonello Ricco

143 Paolo de Majo e Vincenzo De Mita, due pittori settecenteschi attivi a Castellabate
Simona Carotenuto

151 Riconsiderando alcuni pittori cilentani fra Otto e Novecento: appunti su Monteforte, Passaro e Mercadante
Rosa Romano

167 Tavole a colori

185 Bibliografia generale


 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.