PIO MONTE DELLA MISERICORDIA. Il patrimonio storico-artistico - Paola d'Alconzo, Luigi Pietro Rocco di Torrepadula

PIO MONTE DELLA MISERICORDIA. Il patrimonio storico-artistico - Paola d'Alconzo, Luigi Pietro Rocco di TorrepadulaAutore: AA.VV.
Curatore: Paola d'Alconzo, Luigi Pietro Rocco di Torrepadula
Titolo: Pio Monte della Misericordia
Sottotitolo: Il patrimonio storico-artistico
Direttore esecutivo Loredana Gazzara
Descrizione: Due volumi in formato 4° (cm 30 x 24); 384 pagine; 170 illustrazioni a colori ed in b/n; peso: Kg 2,500
Luogo, Editore, data: Napoli, Arte'm, 2020
Collana: 
ISBN: 8856907380
EAN13: 9788856907384
Prezzo: Euro 120,00
Disponibilità: In arrivo

 


richiedi informazioni


A cinquant'anni dal volume pionieristico e insostituibile di Raffaello Causa, va in stampa un nuovo catalogo sul patrimonio storico-artistico del Pio Monte della Misericordia: saggi, schede e apparati che abbracciano il sistema articolato di beni di interesse culturale dell'ente , a partire dalla fondazione (1602), e ribadiscono, in uno con le finalità preminenti benefico-assistenziali, una missione altrettanto fondativa della sua identità storica.

La catalogazione, in due tomi, è frutto di un lavoro di ricerca pluriennale che ha coinvolto studiosi di diversa estrazione: risorse interne, docenti dei vari atenei napoletani, e, non di meno, nuove leve di ricercatori competenti.

il primo tomo raccoglie saggi sulle vicende architettoniche e le collezioni d'arte della chiesa, a partire dalla Madonna della Misericordia di Caravaggio, ripercorrendo la genesi della formazione delle raccolte, fino alla sezione contemporanea, dai fondi dell'archivio storico alla letteratura critica del novecento.

il secondo tomo propone la schedatura dei dipinti della quadreria - con lo straordinario nucleo di opere di de mura - e, per la prima volta, delle arti applicate e della collezione contemporanea.
a illuminare il progressivo incremento e la consistenza tangibile, oggi, di questo patrimonio museale straordinario, una appendice interamente dedicata agli inventari delinea le tappe salienti di un percorso ancora, per molti aspetti, da esplorare.

Regesto, indice dei nomi e un'ampia bibliografia completano un'opera esemplare che ambisce a presentare uno stato aggiornato degli studi, e, più ancora, a proporre le basi di nuove ricerche e approfondimenti.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.