LA CHIESA DI SANT'ERASMO A CASTEL SANT'ELMO. Un patrimonio ritrovato - Katia Fiorentino

LA CHIESA DI SANT'ERASMO A CASTEL SANT'ELMO. Un patrimonio ritrovato - Katia FiorentinoAutore: Katia Fiorentino
Titolo: La chiesa di Sant'Erasmo a Castel Sant'Elmo
Sottotitolo: Un patrimonio ritrovato
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 15); 32 pagine; 16 illustrazioni a colori e in b/n
Luogo, Editore, data: Napoli, Arte'm
Collana: Storia e Civiltà
ISBN: 9788856903478
Prezzo: Euro 5,00
Disponibilità: In commercio

La riapertura della chiesa di Sant'Erasmo, sulla piazza d'armi di Castel Sant'Elmo, costituisce insieme un'occasione di riflessione su un luogo complesso e stratificato e un'operazione di considerevole valore storico, documentario e artistico.
Oltre alla cornice formale, riconoscibile dal segno architettonico di Domenico Fontana, appartengono alla chiesa la decorazione ad affresco della volta, tra Sei e Settecento, raffigurante l'assunzione della vergine di Giuseppe Fattorusso, le lapidi sepolcrali incassate nel pavimento, la settecentesca statua in stucco di Sant'Erasmo sull'altare maggiore, cinque tele - tra cui il San Michele Arcangelo di Luca Giordano - e il poco studiato monumento funebre di Pedro de Toledo, cugino dell'omonimo e più noto viceré di napoli e primo castellano della fortezza: per decenni incongruamente sistemato nell'adiacente sagrestia e oggi ricomposto nella sua interezza.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.