OTTOCENTO A CAPODIMONTE - Linda Martino, Mariaserena Mormone

ottocento a capodimonteCuratrici: Linda Martino, Maria Serena Mormone
Titolo: Ottocento a Capodimonte
Descrizione: Volume in formato 4° (cm 30 x 24); 264 pagine; 250 illustrazioni a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Arte'm, 2012
EAN: 9788856903096
Prezzo: Euro 50,00
Disponibilità: In commercio

 
Al piano ammezzato dell’ala meridionale del palazzo reale di Capodimonte è allestita la nuova galleria dell’Ottocento, frutto di un intervento recente di recupero, attento ai criteri museografici moderni e alla fruibilità delle opere esposte. In un allestimento evocativo degli interni delle dimore aristocratiche del tempo si ammirano dipinti di scuola napoletana e italiana dai primi decenni del XIX agli inizi del XX secolo e arredi di produzione partenopea realizzati, negli stessi anni, proprio per la reggia di capodimonte, e oggi restaurati e ricomposti con attenzione filologica.

Indice del volume:

9 Presentazione
Fabrizio Vona

11 Ottocento a Capodimonte, da casa a Museo
Nicola Spinosa

15 Ottocento, duemiladodici
Mariella Utili

17 Ottocento a Capodimonte
Mariaserena Mormone

25 l'Ottocento 'privato'. Gli arredi
Linda Martino

33 I restauri
Marina Santucci

39 Ottocento privato a Capodimonte - non solo arte
Liliana Marra

48 Il "quartino matto" e gli scaloni monumentali della Reggia di Capodimonte
Alessandra Rullo

50 "Capodimonte per te": sperimentare la progettazione partecipata
Ludovico Solima

55 Ottocento a Capodimonte. Le collezioni

Apparati
a cura di Maria Elena Maimone

242 Acquisti e premi dalle Promotrici napoletane: 1862-1893

249 Appendice documentaria per dipinti e sculture

254 Acquisizioni dal 1953
a cura di Gianluca Puccio

259 Bibliografia

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.