MUSEO DELLE CARROZZE MARCHESE MARIO D'ALESSANDRO DI CIVITANOVA

MUSEO DELLE CARROZZE MARCHESE MARIO D'ALESSANDRO DI CIVITANOVATitolo: Museo delle Carrozze Marchese Mario d'Alessandro di Civitanova
Sottotitolo: Napoli - Villa Pignatelli
Introduzione di Raffaello Causa
Testo di Tommaso Leonetti di Santo Janni
Sulla copertina è riportato "Soprintendenza delle Gallerie della Campania"
Descrizione: Volume in brossura con sovraccoperta illustrata,  in formato 8° (cm 22 x 22); 80 pagine; 24 foto in b/n
Luogo, Editore, data: Napoli Società Editrice Napoletana, 1975
Collana: Mostre e Musei. N. II
Prezzo: Euro 40,00
Disponibilita': 1 esemplare disponibile

 


richiedi informazioni


La Napoli delle carrozze nel Museo di Villa Pignatelli. Cinquanta vetture sono esposte nelle antiche scuderie, oltre a finimenti, briglie, morsi e frustini con manici in avorio o in argento.
Le carrozze raccontano la mobilità partenopea tra l’Ottocento e la prima parte del Novecento: le vetture rappresentavano uno status symbol e le guide dell’epoca segnalavano il consistente traffico in via Toledo e via Chiaia.

Il nucleo fondamentale del museo è costituito dalle vetture donate dal marchese Mario D’Alessandro di Civitanova, collezionista e appassionato che acquistò esemplari in tutta Europa

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.