SANT'ANTONIELLO A PORT'ALBA - Adriana Valerio, Aldo Pinto

Sant_Antoniello_a_Port_Alba_pCuratori: Adriana Valerio, Aldo Pinto
Titolo: Sant'Antoniello a Port'Alba
Sottotitolo: Storia - Arte - Restauro
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 28 x 24); 248 pagine; molte illustrazioni a colori
Luogo, Editore, data: Napoli, Fridericiana, 2009
ISBN: 978-88-8338-057-0
Prezzo: Euro 80,00
Disponibilita': In commercio

 


richiedi informazioni

 

Il Volume intende ricostruire la storia religiosa, socio-culturale ed economica del monastero napoletano di S. Antonio di Padova a Port'Alba, attraverso la descrizione della vita interna, dei ruoli delle protagoniste, delle dinamiche politiche delle famiglie aristocratiche sostenitrici dell'istituzione religiosa. Nel piu' ampio rapporto con il contesto urbano, particolare rilievo è stato dato all'aspetto storico-artistico: alle committenze delle opere d'arte, all'iconografia, agli aspetti architettonici e monumentali, il tutto con il supporto di un ricco apparato iconografico e fotografico.

Lo studio intende offrire piu' chiavi di lettura e ha richiesto l'intervento di una molteplicita' di competenze, che vanno da quella storica (Adriana Valerio) a quelle architettonica (Aldo Pinto), di storia dell'arte (Luciana Arbace) e di archeologia per la ricostruzione dell'originario sito sul quale il monastero si sarebbe in seguito sviluppato (Daniela Giampaola). Sono presenti anche due brevi saggi riguardanti gli elementi quattrocenteschi dei palazzi Gaetani e Pandone (Giuseppe Rago) e alcuni dipinti della chiesa (Ugo di Furia).

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.