TOTÒ KOLOSSAL. Tutto quello che non sapete e che vorreste sapere sul principe della risata - Ennio Bìspuri

toto_kolossal_ennio_bispuriAutore: Ennio Bìspuri
Titolo: Totò kolossal
Sottotitolo: Tutto quello che non sapete e che vorreste sapere sul principe della risata
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 428 pagine.
Luogo, Editore, data: Roma, Grememe, 2016
Collana: 
ISBN: 9788884409379
Prezzo: Euro 24,50
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni


Scritto da uno dei massimi studiosi del grande attore napoletano, questo libro fornisce agli appassionati tutte le informazioni possibili sulla sua arte e la sua vita, con un’ampiezza e una minuziosità senza precedenti, tali da giustificare appieno la qualifica di opera “colossale” e definitiva sul Principe della risata.

La sua carriera cinematografica viene ripercorsa innanzitutto in dettagliate schede delle singole produzioni, ciascuna completa di cast, trame, curiosità, calchi e plagi, battute celebri ed errori. Ma non solo, perché ad esse seguono molti altri repertori che ricostruiscono il cinema di Totò sotto diversi e più insoliti profili: ad esempio, i lettori troveranno gli elenchi di tutti gli sceneggiatori e i registi dei suoi film, così come quelli degli attori e delle attrici che hanno lavorato con lui, delle sue controfigure e delle sue “spalle”, fino ai doppiaggi, le censure, le edizioni straniere e persino tutti i nomi e i mestieri dei suoi personaggi. Lo stesso scrupolo informa le altre sezioni dedicate all’arte di Totò: il teatro, la televisione, le sue poesie e le sue canzoni, per le quali vengono addirittura riportati tutti i cantanti che le hanno interpretate. E poi ancora le interviste, le pubblicità, i documentari e gli special, i progetti mai realizzati. Accanto all’artista, l’uomo Totò, del quale Bìspuri mette a fuoco – oltre ai meri dati biografici – anche gli aspetti più personali: le donne e la gelosia, la generosità e lo spirito vendicativo, l’indifferenza verso la ricchezza e l’ossessione per la nobiltà di lignaggio, l’attaccamento alle tavole del palcoscenico e l’intimo disinteresse per il set cinematografico, l’amore per la madre e la ricerca inquieta del riconoscimento paterno, le idee politiche e la superstizione, lo stacanovismo e la malinconia.

Straordinario alter ego cinematografico del principe de Curtis, Totò è oggi più vivo che mai, come dimostrano le frequentissime repliche televisive dei suoi film. A tutti coloro che lo amano, Totò Kolossal dedica, oltre alle ricche pagine di questo volume, una preziosa risorsa ulteriore, per una sempre più coinvolgente esperienza di lettura: con l’applicazione ClipCase, infatti, i lettori hanno la possibilità di visualizzare, salvare, condividere e commentare centinaia tra foto, filmati, testi integrativi e altri contenuti multimediali selezionati dall’autore.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn