VOCI OPERAIE (1950-2018). San Leucio e la fabbrica della seta - Fosca Pizzaroni

VOCI OPERAIE (1950-2018). San Leucio e la fabbrica della seta - Fosca PizzaroniAutore: Fosca Pizzaroni
Curatore:
Titolo: Voci operaie (1950-2018)
Sottotitolo: San Leucio e la fabbrica della seta
Descrizione: Volume con copertina morbida, con alette, di cm 21 x 14; 200 pagine
Luogo, Editore, data: Nocera Superiore, D'Amico Editore, 2021
Collana: Campania Felix, n. 4
ISBN: 9788899821609
Condizioni: nuovo
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Il volume rappresenta un affresco dell'industria tessile della seta, nella realtà economica italiana degli anni tra il secondo dopoguerra e il primo ventennio del XXI secolo, tracciato attraverso le voci degli stessi protagonisti: le operaie e gli operai degli ultimi setifici disseminati tra i borghi di San Leucio, Sala e Briano, frazioni di Caserta. Quello del comparto tessile casertano costituisce un significativo esempio dell'esaurimento di un lungo ciclo produttivo di alta qualità e del fallimento della classe dirigente locale in un settore industriale e artigiano meridionale fondato su un'illustre e secolare tradizione. La storia orale, integrata da quanto emerge dalla documentazione conservata negli archivi, restituisce un'essenziale immagine antropologica e politico-economica di quel mondo industriale della seta leuciana che, con i suoi prodotti e la sua cultura, coinvolse tutto il territorio limitrofo e fu conosciuto e apprezzato anche fuori provincia e all'estero, in Europa e oltre oceano.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.