ANTICHI MESTIERI. IL MACCARONARO - Antonio Curzio

Il_MaccaronaroAutore: Antonio Curzio
Titolo: Il maccaronaro.
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 ' 15); 96 pagine
Luogo, Editore, data: Napoli, Rogiosi, 2006
Collana: Antichi Mestieri
Prezzo: Euro 12,50
ISBN: 88-88688-13-7
Disponibilita': In commercio


 

«Tengo 'o roje allattante», è il grido del venditore ambulante per le vie cittadine. Un piattino di maccheroni «cacio e pepe» costa due centesimi ed il lazzaro, lo scugnizzo, l'uomo del popolo, l'acquista e lo consuma sotto gli occhi degli astanti, servendosi con abilita' delle mani. A Napoli la pasta è un cibo che si trova dovunque, offerto da venditori paffuti e rubicondi. Ce ne sono di due tipi: quelli stanziali che, giorno dopo giorno, occupano sempre lo stesso tratto di strada, e gli ambulanti. I primi, dietro un'enorme panca, manovrano caldaie, bacili di creta ricolma di bianco formaggio pecorino, pepe nero. Gli ambulanti girano invece per la citta' con una cesta, una sporta legata al collo, sostenuta dalle braccia, divisa in tanti scomparti per sistemare i vari formati di pasta.
Oltre venti immagini per raccontare l'antico mestiere del maccaronaro, sullo sfondo della Napoli passata e presente.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.