LAVORO E OCCUPAZIONE NEL MEZZOGIORNO. L'involuzione del secolo XIX - Giuseppe De Gennaro

lavoro e occupazione nel mezzogiorno giuseppe de gennaroAutore: Giuseppe De Gennaro
Titolo: Lavoro e occupazione nel Mezzogiorno.
Sottotitolo: L'involuzione del secolo XIX.
Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 160.
Luogo, Editore, Data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1990
Collana: Università di Bari - Pubblicazioni della Facoltà giuridica Scienze Politiche. N. 8
ISBN: 8871042980
Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Il volume si propone di illustrare l'intimità dei legami tra processi produttivi e mondo del lavoro (nell'Ottocento), e intende altresì far riflettere sulle conseguenze che il nascente apparato industriale e gli sviluppi successivi hanno avuto sui livelli dell'occupazione e, ancor più, sulla dinamica creativa del lavoro umano

: «in un clima politico-sociale di individualismo crescente, che spiega lungo i decenni dell'800 quel crescere dei fermenti sociali che finiranno con il consacrare, per questa età , la distinzione e il dissidio tra categorie detentrici del capitale e il vasto mondo proletario ».

L'AUTORE
Giuseppe de Gennaro è professore ordinario di Storia economica nell'Università di Bari. È autore di numerosi saggi e ricerche originali compiute nei maggiori archivi italiani ed europei. Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo Industrializzazione e Mezzogiorno, premio speciale Isveimer, apparso in questa stessa collana.

 


richiedi informazioni