LE ISTITUZIONI DELLA MODA. Dalle strutture corporative all'economia politica. Napoli e Francia (1500-1800) - Sonia Scognamiglio

le istituzioni della moda sonia scognamiglioAutore: Sonia Scognamiglio
Titolo: Le istituzioni della moda
Sottotitolo: Dalle strutture corporative all'economia politica. Napoli e Francia (1500-1800)
Descrizione: Volume in formato 8°; 544 pagine.
Luogo, Editore, data: Bologna, Il Mulino, 2015
Collana: Percorsi
ISBN: 9788815253217 978-88-15-25321-7
Prezzo: Euro 38,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

Dal trionfo rinascimentale della sartoria al suo declino settecentesco, questo volume ripercorre, in una prospettiva interdisciplinare imperniata sulla storia istituzionale, la storia del sistema della moda nel Regno di Napoli. La moda si rivela essere una fondamentale chiave di lettura, culturale ed estetica ma anche politica e istituzionale, del processo europeo di civilizzazione, soprattutto per la crescente importanza assunta dall'economia del tessile e dell'abbigliamento nello sviluppo dello Stato moderno.
In tale prospettiva, il Regno di Napoli costituisce un caso emblematico in Europa, poiché la potenza delle corporazioni tessili, protette dalle magistrature, costituì un blocco politico capace di condizionare pesantemente le funzioni vitali dello Stato. Le fonti storiche qui utilizzate, in larga parte manoscritte e inedite, mostrano l'importante tentativo di «liberare» lo Stato dalle pressioni indebitamente esercitate dalle corporazioni, tentativo attuato da un ministro di Stato, il marchese José Joaquim de Montealegre, straordinario personaggio che cercò di attuare una politica di riforma tesa a limitare il potere corporativo e a modernizzare le istituzioni politiche ed economiche.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.