IL DIAVOLO A POSILLIPO - Vittorio Paliotti

il diavolo a posillipo vittorio paliottiAutore: Vittorio Paliotti
Titolo: Il diavolo a Posillipo
Sottotitolo: Strano viaggio in una Napoli dimenticata ma indimenticabile
Descrizione: Volume in formato 8°; 288 pagine.
Luogo, Editore, data:Napoli, Stamperia del Valentino, ottobre 2014
Collana: Sotto il cappello
ISBN: 9788895063607
Prezzo: Euro 24,00
Disponibilità: In commercio

Affresco smagliante ma fedelissimo di una Napoli pressoché sconosciuta, questo libro si articola attraverso un succedersi di interventi nel primo dei quali viene ricostruita la “biografia” del famoso pino che, da Posillipo, avvolse a lungo in un abbraccio l’intera città. E va avanti affrontando argomenti insoliti

come il mistero della finestra di Marechiaro, la lotta fra ladri e guappi in vico Tagliaferri, l’amaro destino di un complesso creato per ospitare ex scugnizzi; continua evocando personaggi come uno studente che divenne maragià, un garzone di bottega che assurse a capo dei futuristi, una donna che seppe farsi madre di tremila eroi; prosegue narrando eventi quali il trionfo dei mozzonari o la nascita di Giro, “criaturo niro niro”. Per tacere di Agrippino predecessore di San Gennaro, oppure di Annella pittrice, di Genovesi economista. E di un diavolo effigiato in una chiesa.

Vittorio Paliotti ha pubblicato sette romanzi il più recente dei quali s’intitola “Festa sui muri” (Rogiosi). Dal suo primo romanzo, “Casa con panorama” (Rizzoli), ricavò una commedia di grande successo (musiche di scena Roberto De Simone, scenografia Armando De Stefano). Fra i suoi molti libri di documentazione: “Storia della canzone napoletana” (Newton Compton), “San Gennaro” (Bompiani), “Storia della camorra”, da cui la prima rete Rai trasse uno sceneggiato televisivo in sei puntate. A lungo inviato speciale dei maggiori settimanali italiani, scrive attualmente per “Il Mattino”.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.