GENTE DI MARE. Storia della pesca sulle coste campane - Maria Sirago

gente di mare maria siragoAutore: Maria Sirago
Titolo: Gente di Mare
Sottotitolo: Storia della pesca sulle coste campane
Descrizione: Volume in formato 16° (cm 17 x 1511; 232 pagine; molte illustrazioni, prevalentemente foto, in b/n
Luogo, Editore, data: Napoli, Intra Moenia, giugno 2014
ISBN: 9788895178882
Prezzo: Euro 11,90
Disponibilità: In commercio

Dal Seicento all'Ottocento circa il 7% della popolazione napoletana era composta da marinai e pescatori. Poi i lavori del risanamento urbanistico a fine Ottocento determinarono la scomparsa delle spiagge e, progressivamente, anche dell' antico mestiere dei pescatori. 

 

Questo libro ripercorre con dovizia di dati la storia della "gente di mare" lungo le coste campane: una ricostruzione preziosa non solo per gli appassionati di pesca, ma per quanti avvertono il fascino del legame sempre esistito tra la nostra terra e il suo mare. 

Maria Sirago ha pubblicato numerosi saggi di storia marittima, tra cui Le città e il mare. Economia politica, politica portuale, identità culturale dei centri costieri del mezzogiorno moderno, Napoli, ESI, 2004, Matilde Serao e il "saper vivere marino ': La balneazione a Napoli tra Ottocento e Novecento, La Quercia, Napoli, 2010. Per le edizioni Intra Moenia ha già pubblicato "La scoperta del mare. La nascita e lo sviluppo della balneazione a Napoli e nel suo Golfo tra '800 e '900" (20 13). 

 

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.