DELLO SCOPONE. Trattatello in forma missiva e piacevole - Gaetano Vecchione

dello scopone. gaetano vecchioneAutore: Gaetano Vecchione
Titolo: Dello scopone
Sottotitolo: Trattatello in forma missiva e piacevole
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 70 pagine
Luogo, Editore, data: Napoli, Stamperia del Valentino, marzo 2013
Collana: I Cinquecento
ISBN: 9788895063461
Prezzo: Euro 10,00
Disponibilità: In commercio


Cosa, nel lontano 1927, abbia spinto l'esimio avvocato Vecchione a tracciare - ad uso delle giovani nipoti - un trattato sullo Scopone, non ci è dato sapere. Tanto più che lo stesso autore, in premessa, dichiara di non saper nulla dell'argomento!

E allora? Cosa abbiamo per le mani? Semplice: un'irresistibile, irriverente, caustica analisi delle debolezze umane. Di quelle espresse da chi è seduto al tavolo da gioco. Il tutto con un'ironia che rende irresistibile questo "non" saggio sullo Scopone, con buona pace del padre "ChitarreIla" .

Una raccolta di regole auree in versi, il "Portoreale dello Scopone" pareggerà, infine, i conti ...
La prima edizione dell'opera, firmata dall'autore con lo pseudonimo Gaetano Vittore, è stata stampata in Napoli presso l'editore Giannini nel 1927. La seconda edizione del 1938, pubblicata dall'Editrice Rispoli Anonima,  è quella riproposta da Stamperia del Valentiino e riporta la vera paternità.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.