...PER RESPIRARE IL SOLE - Mario Lepre

per_respirare_il_soleAutore: Mario Lepre
Titolo: ...Per respirare il sole
Allegato un CD musicale di 12 canzoni classiche napoletane interpretate dall'autore
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 72 pagine; diverse illustrazioni nel testo
Luogo, Editore, data: Napoli, Grimaldi & C.
ISBN: 97888-89879702
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio


"Non sono uno scrittore": così esordisce Mario Lepre - magistrato ed autore di scritti giuridici - nella prefazione a questo libro che si snoda attraverso una galleria di ricordi personali, di eventi, a volte tragici, a volte comici, verificatisi a Roma e a Napoli tra il 1939 e il 1956. Il libro - che si snoda da un contesto iniziale storico-politico drammatico, vividamente rappresentato, per poi cedere il passo al dopoguerra - è la fotografia del costume di un'epoca e di un ambiente sociale elevato, del quale l'autore, allora adolescente, fu solo spettatore in qualche modo privilegiato e nel contempo anche vittima.
Esso è, quindi, una testimonianza, unica per la sua originalità, rivisitata dall'Io di oggi negli episodi da cui traspare, pur attraverso un linguaggio asciutto ed essenziale, la forte emotività del vissuto.
Ad onta della sua modestia, Lepre è uno scrittore vero, se per tale si intende chi non solo narra fatti avvincenti e, come in questo caso, inediti, ma chi riesce ad attirare il lettore trasmettendogli, in poche righe, una serie di emozioni.
Egli non è neppure un interprete di canzoni classiche napoletane: eppure, coltivando una sua passione segreta, alimentata dal suo grandissimo amore per Napoli - lui che è nato e vissuto diciassette anni a Roma - e con l'aiuto di due valenti Maestri, cominciò ad interpretarle, raggiungendo un notevole livello anche nell'originalità dell'esecuzione.
Giudicherà chi avrà la pazienza di ascoltare dall'allegato CD (voluto "prepotentemente" da un gruppo di amici) questi dodici brani, che rappresentano una selezione tra le circa centocinquanta canzoni che Mario Lepre per diletto ha inciso nel corso degli anni.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.