SAGGI INSOLITI SULLA CITTA' DI NAPOLI - Salvatore Di Giacomo

Saggi_Insoliti_Di_Giacomo_pAutore:  Salvatore Di Giacomo
Titolo:  Saggi Insoliti sulla Citta' di Napoli
Sottotitolo:  Pagine su luoghi e tradizioni
A cura di Teodoro Reale
Descrizione:  Edizione in formato 8°; 200 pagine.
Luogo, Editore, data:  Napoli, Stamperia del Valentino, 2008
Prezzo: Euro  20,00
ISBN10: 88-95063-01-0
ISBN13: 978-88-95063-01-0
Disponibilita':  In commercio

Gli scritti di Salvatore di Giacomo riproposti in questo volume appartengono alla copiosa attivita' giornalistica del poeta, attraverso la quale l'autore diventa cronista di vari aspetti storici e culturali della citta', non senza lanciare allarmi, gia' d'allora inascoltati, sul paventato degrado di essa.
Gli articoli, in gran parte pubblicati sul Corriere di Napoli - molti dei quali firmati semplicemente Salvador - e su altre testate alle quali il poeta collaborò, se pur saltuariamente, sono stati ripartiti in due gruppi: il primo dedicato ad alcuni luoghi di Napoli; il secondo ad usi e costumi tipicamente napoletani.
Gli articoli dedicati ai luoghi sono stati ordinati cercando di creare un itinerario che, partendo dal Palazzo Reale, dopo una puntata serale al Palazzo Serra di Cassano a Monte di Dio, attraverso la quasi scomparsa Rua Catalana, le dolcezze del distrutto convento della Croce di Lucca, i presunti segreti del monastero della Sapienza, i paludamenti di Castel Capuano ed il Duomo, giunge al Carmine, all'Albergo dei Poveri, a villa Rosebery.
Il secondo gruppo, dedicato alle tradizioni napoletane, è stato riproposto seguendo, per quanto possibile, il calendario, collocando gli articoli nell'ordine di successione delle varie festivita'.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.