GIULIANO FINELLI (Carrara 1601 - Roma 1653)

GIULIANO FINELLI (Carrara 1601 - Roma 1653)Titolo: Giuliano Finelli (Carrara 1601 - Roma 1653)
Testi di Cristina Andrei, Nicola Ciarlo, Romina Origlia e Giacomo Montanari.
Presentazione di Marco Hagge
Testo Italiano e Inglese.
Descrizione: In 4° (cm 25 x 34), rilegato in cofanetto, pp. 320, 271 ill. col., 6 tavv. b/n., cofanetto
Luogo, editore, anno: Carrara, Associazione Per-Corsi D'Arte, 2019
Collana: L'Oro Bianco. Straordinari Dimenticati. The White Gold Forgotten Masters.
ISBN: 9788883417399
Prezzo: Euro 150,00
Disponibilità: Limitata

 


richiedi informazioni


"Eccellente scultore". Così Giovan Battista Passeri elogiava Giuliano Finelli, nelle "Vite dè pittori ed architetti che hanno lavorato in Roma nel 1772"
Gli apprendistati con Pietro Tacca, Gian Lorenzo Bernini, le collaborazioni, le invidie, la competizione con gli scultori dell'epoca e il grande maestro prima e rivale dopo, nella Roma e Napoli Barocca del '600, fanno da sfondo al volume dedicato al grande scultori carrarese che dopo secoli di oblio "torna a casa"; e lo fa con una pubblicazione di tutto rilievo, con testi, contributi, e collaborazioni messe a punto da importanti studiosi italiani ed esteri che ci presentano un Catalogo delle opere e un Apparato Documentario rinnovato e completo, con nuove attribuzioni e opere inedite ritrovate.

Una campagna fotografica e video ex novo che ha ripercorso la vita e le opere dell'artistai, in più di 50 siti. Musei, Gallerie, Collezioni pubbliche e private, Chiese, Basiliche, e Palazzi nobiliari, hanno fatto da sfondo all'operato di decine di persone. Quattro diverse troupe impegnate nei lavori; 13.000 km percorsi, tre anni di preparazione e di lavoro; Firenze, Roma, Velletri, Napoli, Bari, Palermo, Ancona, Venezia, Piacenza, Parigi; 250 richieste di autorizzazioni per effettuare foto, riprese video e interviste effetuate nei luoghi più prestigiosi, come le Basiliche di S.Pietro, S.G. in Laterano, S.Maria Maggiore, S.Cosma e Damiano, S.Chiara, le Chiese di S.Luca e Martina, S.Silvestro al Quirinale, S.Maria Sopra Minerva, S.Maria dell'Anima, S.Bibiana, S.Maria di Loreto, S.Maria in via Lata,, S.Francesco a Ripa Grande, S.Pietro in Montorio, S.Caterina da Siena, S.Pietro in Montorio, S.Agostino in Campo Marzio, del Gesù e Gesù Nuovo, S. Apostoli, S.Lorenzo, S. Paolo e S.Domenico Maggiore, S.Giovanni a Carbonara, S.Agnese in Agone, S.Giovanni e Brigida, San Marco, S.Maria in Aracoeli, S.Ignazio Martire, Casa Buonarroti, Duomo di Napoli, la Cappella di San Gennaro, Palazzo Barberini, Palazzo Spada, Palazzo Venezia, Palazzo Sensi Ginnasi, la Galleria Borghese, i Musei Capitolini, e la Real Casa della SS. Annunziata. Ed ancora collaborazioni portate avanti con il Museo del Louvre, del Prado, Il Metropolitan, il Paul Ghetty e il Victoria and Albert Museum, lo Staatliche, il Kunst, e il Bode Museum.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.