ALPHONSE BERNOUD PIONIERE DELLA FOTOGRAFIA. Luoghi Persone Eventi - Fabio Speranza

alphonse bernoud pioniere della fotografia fabio speranzaAutore: Fabio Speranza
Titolo: Alphonse Bernoud Pioniere della Fotografia
Sottotitolo: Luoghi Persone Eventi.
Catalogo di mostra. Napoli, Museo di San Martino, 21 giugno - 25 settembre 2018.
Descrizione: Volume in formato 4° (cm 28 x 24); 192 pagine; 200 illustrazioni a colori ed in b/n; peso: Kg 1,05
Luogo, Editore, data: Napoli, Arte'm, 2018
Collana: 
ISBN: 8856906384 - EAN: 9788856906387
Prezzo: Euro 30,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni




Pioniere del fotoreportage, noto tra l'altro per le sue immagini del 1857 sul terremoto in Basilicata, Alphonse Bernoud, ha lavorato soprattutto in Italia, dove rimane - a tutt'oggi - più famoso che nel suo paese di origine.

Artista d'avanguardia - per il suo carattere tanto innovativo, per la sua grande diversità e per il suo interesse sia sul piano artistico che da un punto di vista storico - si inserisce nella prestigiosa stirpe degli inventori-creatori avviata da Nicéphore Niépce e Louis Daguerre assumendo un ruolo peculiare nella storia della fotografia. [dall'introduzione di Jean-Paul Seytre, Console di Francia a Napoli]

Estratto da Wikipedia:
Alphonse Bernoud (Meximieux, 4 febbraio 1820 – Lione, 24 novembre 1889) è stato un fotografo francese.

Pioniere della fotografia, Bernoud abbandonò la Francia per raggiungere l'Italia, ove la sua fama raggiunse ben presto gli alti ranghi della società italiana, tanto da diventare il fotografo della corte dei Borbone prima, e successivamente di Casa Savoia. Fu inviato nelle zone colpite dal terremoto del 1857 in Basilicata e sono sue tutte le foto realizzate tra quelle rovine.

Bernoud è altresì noto per aver immortalato numerosi briganti dopo l'unità d'Italia, sia vivi che morti. Una collezione di scatti sul brigantaggio fu esposta nelle vetrine del suo atelier, in via Toledo a Napoli.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.