ALLA RICERCA DI GIAMBATTISTA VICO. Indagine storica, antropologica, paleopatologica e archivistica - Marielva Torino

ALLA RICERCA DI GIAMBATTISTA VICO. Indagine storica, antropologica, paleopatologica e archivistica - Marielva TorinoAutore: Marielva Torino
Curatore:
Titolo: Alla ricerca di Giambattista Vico
Sottotitolo: Indagine storica, antropologica, paleopatologica e archivistica
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 340 pagine.
Luogo, Editore, data: Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2019
Collana: Studi Vichiani. N. 59
ISBN: 9788893593496
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

L’esame dei resti umani attribuiti a Giambattista Vico è il punto di partenza di uno studio multidisciplinare tra antropologia, paleopatologia, storia e archivistica, che mira a sfatare molte presunte certezze e a far luce su aspetti meno noti dell’esistenza del filosofo.
Scrivere di Vico significa parlare anche dell’uomo e non solo del suo pensiero, rintracciare i luoghi della sua vita e gli oggetti che gli sono appartenuti, così che a raccontare del genio siano i muri delle case, le strade e i vicoli della città in cui visse, per restituire il personaggio alla storia oltrepassando i semplici dati biografici.
La ricerca fornisce in tal senso un contributo originale sul ‘corpo’ di Vico, nelle sue fattezze fisiche e psichiche, e un’indagine accurata sulle case in cui abitò, identificate inseguendo lo studioso in tutti i suoi spostamenti noti e meno noti, permettendo di visualizzare topograficamente e architettonicamente il suo vissuto e giungendo, in ultimo, alla certezza che lo scheletro a lui attribuito, a conferma dei dubbi di Benedetto Croce, non gli apparteneva.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.