LE ORIGINI DELLA CHIESA NAPOLETANA E DEI SUOI MONASTERI - Maria De Luzenberger

LE ORIGINI DELLA CHIESA NAPOLETANA E DEI SUOI MONASTERI - Maria De LuzenbergerAutore: Maria De Luzenberger
Curatore:
Titolo: Le origini della chiesa napoletana e dei suoi monasteri
Sottotitolo:
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 232 pagine.
Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane (ESI), 2014
Collana:
EAN: 9788849527773
Prezzo: Euro 30,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni

La storia terribile degli immigrati che arrivano in barche stracariche e pericolose a Lampedusa, perdendo molto spesso nella fuga anche la vita, fa riandare indietro nel tempo alle prime migrazioni, ai primi profughi dell'impero d'Oriente a Napoli, alla storia della Napoli antica, della Napoli medioevale, della Napoli bizantina, della Napoli cristiana dei primi secoli, con i suoi monasteri basiliani, le sue Chiese, le sue reliquie, i Santi venerati, il sangue dei Santi, le traslazioni, le leggende. Dal IV secolo Napoli è infatti meta di continui arrivi dall'Impero d'Oriente di naufraghi, di profughi sprovvisti di tutto tranne delle reliquie dei loro Santi, di monaci e monache i quali lasciano l'Impero d'Oriente su barche quasi inesistenti, per le continue invasioni barbariche in atto a partire dal IV secolo, fuggendo anche dalle continue disquisizioni teologiche, dalle eresie, dall'iconoclastia, dalle persecuzioni e arrivando a Napoli, in Puglia e in Sicilia, lembi ancora dell'Impero d'Oriente, per trovare la possibilità di vivere tranquillamente la propria fede e di seguire la propria vocazione.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.