LA CANZONE NAPOLETANA. Testi, spartiti e accordi - Carlo Missaglia

LA CANZONE NAPOLETANA. Testi, spartiti e accordi - Carlo MissagliaCuratore: Carlo Missaglia
Titolo: La canzone napoletana.
Elaborazione e revisione per voce e 2 chitarre (acustica e classica) di Carlo Missaglia e Maurizio Pica
Note biografiche sugli arrangiatori in italiano e inglese.
Contiene testi, spartiti e accordi.
Descrizione: Pagine 6 + 345.
Luogo, editore, data: Milano, Ricordi
Prezzo: Euro 37,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni



Il volume contiene:
Boccuccia d'uno pierzeco aprerturo -- S'io fusse ciaolo -- Tu sai che la cornacchia -- Mira la villanella -- Madonna ciaola mia -- Villanella che all'acqua vai -- Dormendo mi sognava -- La villanella quando all'acqua va -- No giorno t'hagio havere -- Mamma no grosso police -- Io pastenai li frutti -- La rosa -- Io songo Pascariello -- Cantata sopra l'arcicalascione -- Quaglia, quaglia -- Si vene no frostiero -- Non si chella ch'io lassaje -- Songo li femmene -- Serenata di Pollocenella -- No cierto munaciello -- Poverella chella figlia -- Na brutta vajassa -- Le figliole che so de vint'anne -- Gelusiello -- Io voglio j a vede' -- Felicella -- E benetta mammata! -- La mamma de Rosa -- Canzone di Afragola -- La tarantella -- L'aria de lo mare -- Abballa -- Lo chianto de lo marenaro -- La sarracinesca -- La zingarella -- Serenata amalfitana -- Rosella -- Fronna de sciore -- Zi Verolella -- Masto Rafae- -- La tarantella -- Lu suspiro -- La serenata -- Piedigrotta -- Pecche m'o faje? -- Li capille de Carolina -- Nammuratuccia mia -- Me voglio fa na casa -- Lu Franzese de lo Mandracchio -- Filomena -- Il carrettiere del Vomero -- Lu vasillo -- Jesce sole -- Don Ciccio alla fanfarra.

Un'affascinante antologia della Canzone napoletana del periodo che va dal XVI al XIX secolo, frutto di un'appassionata ricerca del curatore in biblioteche, licei musicali, fondazioni e nelle abbazie di tutto il mondo. Carlo Missaglia, napoletano, all'età di tredici anni ha iniziato la sua attività di cantante-chitarrista, e dal suo esordio ai giorni nostri ha effettuato decine di tournée in tutto il mondo, ha inciso CD, ha registrato varie e importanti trasmissioni televisive. Nella sua lunga attività ha maturato la convinzione dell'unicità della Canzone Napoletana, non solo quale forma musicale apprezzata in tutto il mondo, ma anche e soprattutto per essere stessa "ambasciatrice" della musica italiana.
Le 54 canzoni del volume sono complete di testo e musica; l'elaborazione strumentale proposta è per 2 chitarre, ma la presenza delle sigle degli accordi consente anche l'utilizzo di un qualsiasi strumento d'accompagnamento.

 


richiedi informazioni