LA QUESTIONE MERIDIONALE - Antonio Gramsci

la questione meridionale antonio gramsciAutore: Antonio Gramsci
Titolo: La Questione Meridionale
Sottotitolo:
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 20 x 15); 96 pagine.
Luogo, Editore, data: Molinara (BN), West Indian, 2014
Collana: Italian
ISBN: 9788890709968
Prezzo: Euro 9,50
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni



La presente opera contiene alcuni scritti tratti dall'Avanti!, da L'Ordine Nuovo, da Il Grido del popolo, da l'Unità, da Rinascita e contiene anche il saggio Alcuni temi della quistione meridionale, tutti curati nel 1966 da Franco De Felice e da Valentino Parlato per i tipi degli Editori Riuniti.



Segnaliamo che, nel rispetto della linea editoriale dell 'Editrice, preferiamo non riportare la bibliografia delle opere e degli studi relativi ad Antonio Gramsci, poiché esistono molte pubblicazioni anche facilmente reperibili (vista la statura intellettuale del pensatore sardo): lasciamo al Lettore, quindi, la libertà di approfondire, a suo piacimento e con qualsiasi fonte cartacea o digitale, l'interesse suscitato dalla ripubblicazione di questi scritti.

È stato apportato, pur rispettando i testi integrali, un editing di controllo: sono stati corretti i refusi evidenti; è stata fatta la necessaria sillabazione; sono stati cambiati e uniformati tutti gli accenti, modificata la grafia ai termini ritenuti troppo antiquati; è stata aggiunta qualche preposizione o integrato qualche vocabolo per rendere più «moderna» la leggibilità del testo; non è stata applicata nessuna differenza fra maiuscolo e maiuscoletto ecc. È stata controllata, inoltre, la punteggiatura, apponendo alcune correzioni solo quando antiquata o errata.

 

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.