LA QUESTIONE MERIDIONALE - Antonio Gramsci

la questione meridionale antonio gramsciAutore: Antonio Gramsci
Titolo: La Questione Meridionale
Sottotitolo:
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 20 x 15); 96 pagine.
Luogo, Editore, data: Molinara (BN), West Indian, 2014
Collana: Italian
ISBN: 9788890709968
Prezzo: Euro 9,50
Disponibilità: In commercio

La presente opera contiene alcuni scritti tratti dall'Avanti!, da L'Ordine Nuovo, da Il Grido del popolo, da l'Unità, da Rinascita e contiene anche il saggio Alcuni temi della quistione meridionale, tutti curati nel 1966 da Franco De Felice e da Valentino Parlato per i tipi degli Editori Riuniti.

Segnaliamo che, nel rispetto della linea editoriale dell 'Editrice, preferiamo non riportare la bibliografia delle opere e degli studi relativi ad Antonio Gramsci, poiché esistono molte pubblicazioni anche facilmente reperibili (vista la statura intellettuale del pensatore sardo): lasciamo al Lettore, quindi, la libertà di approfondire, a suo piacimento e con qualsiasi fonte cartacea o digitale, l'interesse suscitato dalla ripubblicazione di questi scritti.

È stato apportato, pur rispettando i testi integrali, un editing di controllo: sono stati corretti i refusi evidenti; è stata fatta la necessaria sillabazione; sono stati cambiati e uniformati tutti gli accenti, modificata la grafia ai termini ritenuti troppo antiquati; è stata aggiunta qualche preposizione o integrato qualche vocabolo per rendere più «moderna» la leggibilità del testo; non è stata applicata nessuna differenza fra maiuscolo e maiuscoletto ecc. È stata controllata, inoltre, la punteggiatura, apponendo alcune correzioni solo quando antiquata o errata.

 

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.