UN POPOLO DI FORMICHE - Tommaso Fiore

Un_Popolo_di_Formiche_pAutore: Tommaso Fiore
Titolo: Un popolo di formiche
Collana: Classici del Meridionalismo. N. 1
Descrizione: Volume in formato 16° (cm 17 x 12); 191 pagine.
Luogo, Editore, data: Bari, Palomar, novembre 2005
ISBN: 88-88872-59-5
Disponibilità: No

Si tratta della pubblicazione, a distanza di cinquant'anni dalla prima edizione, di uno degli scritti piu' importanti e significativi di Tommaso Fiore, testimone e interprete dei piu' efficaci delle miserie e delle grandezze del Sud. Molto di quella Puglia è mutato nei settantacinque anni che sono trascorsi.

Tuttavia tra le diverse realta', soprattutto quelle agricole - zona dei trulli, Alta Murgia, Metapontino, Salento, Tavoliere - sono tuttora riconoscibili nella meditata descrizione del paesaggio. E soprattutto lo spirito di quel popolo non è mutato: il popolo di Alberobello, Locorotondo, Noci, Martina Franca, Ostuni, Monopoli, Cisternino, "il popolo di formiche", cosi' "piccolo", che strappando la terra delle colline al bosco, al demanio, al feudo baronale, è riuscito a fare "quel che avrebbe spaventato un popolo di giganti".

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.