Marcello Anselmo

Marcello Anselmo è storico (PhD in Storia e civilizzazione – Eui), ricercatore presso Mmsh di Marsiglia e documentarista radiofonico (Rai Radio3, Rsi-Rete Due, Wdr). Tra le sue pubblicazioni: La Saittella (Magmata, 2010) e La Zantraglia (Mesogea, 2012). Suoi articoli sono comparsi su «Passato e Presente», «Lo Straniero», «Nuovi Argomenti».
  • La_Saittella_p

    Autore: Marcello Anselmo
    Titolo: La saittella
    Sottotitolo: Strategie di sopravvivenza in territorio amico.
    Descrizione: Edizione in formato 16°; 132 pagine
    Luogo, Editore, data: Napoli, Magmata, novembre 2009
    ISBN: 9788890423703
    Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio 

     


    richiedi informazioni

    Nella saittella colano i liquidi destinati alle fogne, ma colano anche vite. Vite che, nella saittella, trovano alimento, ostacoli imprevisti, sentieri torbidi.
    Le voci di "uomini infami" sono insieme soggetto e colonna sonora del libro che avete tra le mani.

  • storie_di_magliari_marcello_anselmo_pietro_marcelloAutore: Marcello Anselmo, Pietro Marcello
    Titolo: Storie di magliari
    Sottotitolo: Mestieranti napoletani sulle strade d'Europa. L'arte del commercio e il genio dell'imbroglio
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 340 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Donzelli, 2017
    Collana: Saggi. Storia e scienze sociali
    ISBN: 9788868436537
    Prezzo: Euro 26,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Giovani che per sottrarsi alla miseria e alla precarietà esistenziale provavano ad ascendere la gerarchia sociale attraverso una pratica del commercio senza fissa dimora che li trasformava in piccoli imprenditori cosmopoliti: questo erano i magliari.
    Si trattava di un modo d’arrangiarsi fattosi mestiere, un mestiere pressoché scomparso nel breve volgere di mezzo secolo.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.