João Vilela Geraldo

João Vilela Geraldo, nato nel 1976 in Portogallo, un Paese che all’epoca si era appena lasciato alle spalle i colori grigi e deprimenti della dittatura e lentamente, molto lentamente, si stava avviando verso una piena democrazia, è stato abbastanza fortunato da avere dei genitori che sognavano in grande e che avevano la possibilità di viaggiare. Questa è stata, ed è tuttora, una delle sue cifre stilistiche. Tra la libertà esotica del Brasile e del Venezuela negli anni ’80, e l’atteggiamento intraprendente e pragmatico degli USA, dove ha sviluppato la sua mentalità da adolescente, João finisce per studiare in Italia, poi nei Paesi Bassi e infine nel Regno Unito. Il suo primo lavoro, quasi inaspettatamente, lo porta a consolidare le sue “abilità” di giramondo occupandosi dello sviluppo del portfolio e della gestione di clienti prestigiosi per la compagnia aerea più importante al mondo, per poi passare all’aviazione privata, un settore in cui rimane fino a quando il suo spirito di avventura lo riporta in Brasile, in Argentina e in Sudafrica. Tornato in Europa per gestire “richieste impossibili”, realizza un progetto unico nel suo genere, Make it Happen, che lo impegna al Circolo polare artico e in Giappone, tra svariate notti insonni e problemi da risolvere. Successivamente si occupa di logistica e produzione per i fotografi più prestigiosi al mondo, quindi inizia a curare le sue prime mostre e progetti editoriali con illustratori, designer, architetti e altre figure creative. È socio fondatore di alcuni dei principali festival di design e fotografia europei e continua a viaggiare per il mondo con la stessa curiosità e la stessa impazienza che i suoi genitori trovavano leggermente difficile da gestire (e contrastare).
  • SING SING. Il corpo di Pompei - Luigi Spina

    SING SING. Il corpo di Pompei - Luigi SpinaAutore: Luigi Spina
    Titolo: Sing Sing
    Sottotitolo: Il corpo di Pompei
    Contributi: Paolo Giulierini, Davide Vargas, João Vilela Geraldo
    Testo in italiano e inglese
    Descrizione: Volume in formato 8° grosso (cm 28 x 28); 116 pagine
    Luogo, Editore, data: Milano, 5 Continents Editions, 2020
    ISBN: 9788874399161
    Prezzo: Euro 49,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Questa storia inizia dove il pubblico che affolla le sale delle collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli non può accedere. Questo racconto fotografico svela l’inaspettato che si rivela sotto i tetti dell’istituzione museale napoletana.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.