Francesca Seller

  • Canti_Napoletani_d_Autore_dell_Ottocento_PCuratori: Riccardo Allorto e Francesca Seller
    Titolo: Canti napoletani d'autore dell'Ottocento (1835-1898) per voce e pianoforte.
    Descrizione: Edizione in formato 4° (cm 30 x 23); 147 pagine
    Luogo, Editore, data: Sangiuliano Milanese (MI), BMG, 2003
    Prezzo: Euro 38,00
    ISMN /ISBN: M041390147 / 9790041390147
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Tra i repertori di canti regionali nessuno può vantare la ricchezza e la varieta' di quello napoletano. Canti d'amore, di nostalgia, di esaltazione del paesaggio e ancora filastrocche, canti di mestieri, di vita quotidiana. La collana Canti napoletani popolari e d'autore illustra l'intero percorso di questo vivacissimo repertorio, il canto napoletano, anonimo e d'autore dal 1550 al 1920, riunendo in una iniziativa editoriale nuova le melodie piu' celebri accanto ad altre meno note o addirittura sconosciute.
  • passatempi musicali. guillame cottreau Autori: Pasquale Scialò, Francesca Seller
    Titolo: Passatempi musicali. Guillaume Cottrau e la canzone napoletana di primo ‘800
    Testo con illustrazioni e spartiti
    Descrizione: Volume in formato 8°; 332 pagine;  illustrazioni
    Luogo, Editore, data: Napoli, Guida, 2013
    Collana: Identità sonore
    ISBN: 9788866662013
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Agli inizi dell’Ottocento Guillaume Cottrau, un giovane musicista franco-napoletano, pubblica i Passatempi Musicali, una raccolta di brani vocali da camera che costituisce la colonna sonora dei salotti del tempo. Con la sua attività editoriale Cottrau coniuga matrici diverse, mettendole in dialogo con la produzione europea. E nello stesso tempo crea uno dei primi esempi italiani di popular music, che preannuncia la nascita della canzone napoletana d’autore di fine secolo.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.