LA CANZONE REBETIKA. Storie d'amore, di droga e di coltello. Con CD-Audio - Crescenzio Sangiglio

la canzone rebetika crescenzio sangiglioAutore: Crescenzio Sangiglio
Titolo: La canzone rebetika
Sottotitolo: Storie d'amore, di droga e di coltello.
Con CD-Audio
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 12); 224 pagine; peso: Kg 0,65
Luogo, Editore, data: Lecce, Argo, 2018
Collana: Il Pianeta Scritto
ISBN: 88-8234-219-0 - EAN: 9788882342197 
Prezzo: Euro 25,00
Disponibilità: In commercio

 


richiedi informazioni



La canzone rebetika è la storia di uno dei più interessanti e intriganti fenomeni musicali che sia mai apparso sulle sponde del Mediterraneo. Approdata in Italia anche grazie alla originale rilettura proposta da Vinicio Capossela, la canzone rebetika - dal 2017 patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO - nasce a Smirne, alla fine dell'Ottocento, espressione di ambienti sociali emarginati che convogliavano nel canto l'amarezza di un profondo disagio.
Paragonabile al blues americano o al fado portoghese, il rebetiko è un genere che ha dato molto all'identità della musica ellenica e cui devono molto grandi compositori come Theodorakis e Chatsidakis. La puntuale, rigorosissima ricostruzione di Sangiglio restituisce compiutamente il fondale antropologico nel quale il fenomeno nacque e si affermò, offrendo al lettore una rara pagina di storia. In allegato al volume un CD contenente una ricca e significativa selezione di brani curata da Panos Savvopulos, tra i massimi esperti del genere musicale.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.