Banda Ionica - MATRI MIA

Matri_Mia_pTitolo: Matri Mia.
Autore: Banda Ionica
Produzione: Dunya Records e
fabio barovero, roy paci, josh sanfelici
Anno di produzione:
Prezzo: Euro 18,10


 

Matri Mia è un disco che rimette in gioco tutta la musica che la Banda Ionica ci aveva svelato: in questo nuovo lavoro non è solo la Banda ad uscire fuori dagli schemi tradizionali ma anche tutti coloro che si sono adoperati alla riuscita del disco, produttori ed ospiti, hanno dovuto ripensare il senso della loro musica nella necessità di dare vita ad un¹opera che tenendo conto del passato fosse in grado di essere sbilanciata non solo verso il presente ma anche verso il futuro.
Barovero (compositore e fondatore dei Mau Mau) e Paci (trombettista presente in tanti dischi che contano degli ultimi anni e a fianco di Mau Mau, Manu Chao, Giorgio Conte oltre che con i suoi Aretuska), insieme a Josh Sanfelici hanno cercato con questo secondo lavoro della Banda Ionica di far rivivere la storia centenaria della banda con le sembianze dell'attualità. Sono stati così concepiti brani che mantengono intatto l'idioma e la forza delle sonorità del Sud Italia mentre si accoppiano con le strutture della canzone pop d'autore non soltanto italiana. Matri Mia, dunque, è un disco di canzoni, ora strumentali ora con parole, interamente dedicato alla donna, alla Madre che tutto dà con amore: realizza così l'incontro fra la struggente melodia della musica del sud Italia e l'espressione di un sentire intimo e personale, sguardo indiscreto nell'universo interiore dell'autore.

Lo struggimento doloroso e denso di Votu e mi rivotu, una hit del folk siciliano resa celebre da Rosa Balestreri e interpretata da Cristina Zavalloni (mirabile interprete di Berio e vocalist preferita del compositore contemporaneo olandese Louis Andriessen), l'ironico e drammatico inseguimento amoroso del domatore francese di bestie feroci Arthur H in Raissa, l'intensità artistica ed emotiva di Come l'aria (Ermanno Joe Giovanardi dei La Crus), il dolce delirio e la preghiera disperata in nome della Santissima dei Naufragati di Vinicio Capossela, il dolore sottopelle di Espinita (Macaco El Mono Loco del gruppo spagnolo Macaco) si uniscono al cammino delle marce riscoperte nell¹interpretazione della Banda Ionica. E vui durmiite ancora, Giocondità, Ombra sacra, Dolores, SS Cristo alla colonna, l'originale Lorenzo in Sicilia interpretate dalla Banda Ionica con devota intensità e rinnovato stupore, sono completamento e omaggio all'humus culturale nel quale si è sviluppato Matri Mia, un disco fuori dall'ordinario.
Elenco dei brani:

 1. Intro Espinita 1.20

2. Espinita (voce Macaco El Mono Loco) 4.02
3. Come l'aria (voce Mauro Ermanno Giovanardi) 4.22
4. Ombra Sacra 4.47
5. Raissa (voce Arthur H) 6.10
6. Giocondità 2.44
7. Mi votu e mi rivotu (voce Cristina Zavalloni) 5.00
8. Santissima dei Naufragati (voce Vinicio Capossela) 4.46
9. SS Cristo alla Colonna 5.55
10. E vui durmiti ancora 2.16
11. Lorenzo in Sicilia 3.52
BANDA IONICA
Hanno suonato per Matri Mia

Roy Paci tromba
Rosario Patania trombone, bombardino
Gianfranco Rafalà clarinetto
Salvatore Di Stefano flicorno
Gaetano Santoro sax tenore e contralto
Salvatore Salvia sax baritono
Roberto Rapisarda basso tuba

e dal vivo

Alessandro Azzaro percussioni
Angelo Pappalardo basso tuba
Claudio Alfò bombardino
Daniele Limpido sax tenore
Egidio Valentino bombardino
Francesco Cusa percussioni
Gaetano Limpido sax tenore
Gaetano Mazzone basso tuba
Giuseppe Consiglio trombone
Paolo Boccaccio percussioni
Salvatore Morello clarinetto
Sebastiano Bell'Arte corno
Sebastiano Nanè flauto
Sebastiano Sessa corno
Sebatiano Tuccitto clarinetto
Vincenzo Catinello sax contralto

Hanno suonato inoltre

Gilson Silveira percussioni (Come l'aria),
Federico Marchesano contrabbasso (Lorenzo in Sicilia).

Hanno cantato per Matri Mia

Macaco El Mono Loco,
Arthur H,
Cristina Zavalloni,
Mauro Ermanno Giovanardi,
Lara Martelli,
Vinicio Capossela

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.