PINA CIPRIANI CANTA EDUARDO

PinaCiprianiEduardoPina Cipriani canta Eduardo.
Poesie di Eduardo De Filippo musicate da Franco Nico.
Arrangiamenti: Paolo Raffone. Arrangiamenti di "parapà parapappà": Daniele Sepe.
L'opuscolo che accompagna il CD contiene, oltre ai testi delle poesie di Eduardo De Filippo, brevi scritti di Franco Nico, Peppe Lanzetta e Enzo Moscato
Prezzo: Euro 14,50

E' possibile acquistare il cofanetto contenente i due CD "Pina Cipriani canta Totò" + "Pina Cipriani canta Eduardo" al prezzo in offerta di Euro 30,00
 
Elenco dei brani:
1 -E' asciuto pazzo 'o patrone! (1946). 2'54"
2 - 'O mare (1968). 3' 10"
3 - Tre piccerille (1945). 3'14"
4 - A Luca (1952). 1'19"
5 - Parapapà parapappà (1950). 2'25"
6 - 'O cunto. 2'51"
7 - Io vulesse pruvà pace (1948). 4'42"
8 - L'"enemì" (1947-1953). 2'19"
9 - 'E ffoglie (1975). 3'00"
10 - 'A 'mbrugliata (1970). 3'11"
11 - Si ognuno (1949). 2'31"
12 - Si t''o sapesse dicere (1944). 1'42"
13 - 'O paese 'e Pulicinella (1949). 5'30"
14 - Là (1947). 3'32"
15 - Pier Paolo (1975). 2'07"

Totale: 44'26"

Pina Cipriani debutta negli anni settanta con il Gruppo Bentornato Mandolino, formazione dedicata al recupero e alla tielaborazione della canzone napoletana, agli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento e tiene concerti in Francia, Germania, Turchia.

Nel 1978, Pina Cipriani fonda con Franco Nico, la Compagnia del Sancarluccio, che consolida il suo impegno e la sua presenza nella struttura del Teatro Sancarluccio di Napoli, teatro che diventerà nel corso degli anni la sua "Casa Artistica".

Da allora Pina Cipriani affiancherà sempre al suo lavoro creativo l'impegno nel promuovere la cultura teatrale giovanile, i cui esponenti maggiori di quel periodo (da Benigni a Troisi a Moscato, Ruccello ed altri) passano numerosi sul palcoscenico del Sancarluccio

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.