I Napulantica - CONCERTO NAPOLETANO

Concerto_Napoletano_Napulantica_pTitolo: Concerto Napoletano.
Autore/i: Vari
Musiche: Vari
Esecutore/i: i Napulantica
Produzione: Associazione Culturale Napulantica
Anno di produzione: 2008
Disponibilità: No

 

Indice dei brani:

CD 1:
Michelemmà(Salvator Rosa?)
Cicerenella (Anonimo)
Fenesta Vascia(Anonimo)
Lo Cardillo(Anonimo)
La Tarantella (Florimo-DeLauzieres)
A Marechiaro(Di Giacomo - Tosti)
Oilì Oilà (Di Giacomo - Costa)
Lariulà (Di Giacomo - Costa)
Era de Maggio(Di Giacomo - Costa)
'E spingule francese (Di Giacomo - De Leva)
Furturè (Cinquegrana - Gambardella)
Serenata Napulitana (Di Giacomo - Costa)
Torna Maggio(V.Russo - Di Capua)
Maria Marì'(V.Russo - Di Capua)

CD 2:
Voce,'e notte (Nicolardi - De Curtis)
Pusilleco addiruso (E. Murolo - Gambardella)
Taratelluccia (Murolo - Falvo)
Nuttata 'e sentimento (Cassese - Capolongo)
Funtana all'ombra (E.A.Mario)
'A serenata 'e Pulicenella (Bovio - Cannio)
Reginella (Bovio - Lima)
Popolo Po' (Murolo - Tagliaferri)
Rundinella (Galdieri - Spagnolo)
Mandulinta a Napule (Murolo - Tagliaferri)
Dduje paravise (Melina-E.A. Mario)
Tutta pe' mme (Fiore - Lama)
'A rumba d''e scugnizzi (R Viviani)
Tammurriata Nera (Nicolardi - E.A. Mario)

Il gruppo musicale Napulantica nasce con lo scopo di presentare la Canzone Classica Napoletana nella sua forma più pura ,così come concepita dagli stessi Autori, e si caratterizza per la presentazione storica e poetica dei brani eseguiti.

Il repertorio, che spazia dalle arie del '600 ai successi dei primi decenni del '900, toccando melodie tra le più note ai cultori come ai semplici appassionati, si avvale della esecuzione dei brani prescelti, molto spesso in sonorità acustica, mediante l'uso degli strumenti caratterizzanti tale genere musicale: il mandolino, la chitarra, il flauto traverso, il violino, il tamburello, la tammorra, le nacchere. Queste sonorità accompagnano e introducono le melodie che le voci, maschile e femminile, in fusione o in controcanto, porgono all'ascolto del pubblico con la speranza ed il desiderio di trasfondere nell'animo dei partecipanti gli stessi sentimenti e le stesse passioni da cui originarono tali capolavori.

L'Ensemble nasce nel settembre del 2004 ad opera di due "appassionati" delle melodie classiche napoletane , Enzo Aversano e Fernando Galano, che dopo varie esperienze personali e comuni riguardanti tale genere musicale, decidono di costituire un Gruppo che possa presentare in Italia e all'estero ...le melodie e i canti della Napoli che fu...! A tale primo nucleo si aggiunge immediatamente Elio Greco, percussionista di talento e Franco Tripodi, virtuoso della chitarra classica, entrambi provenienti da varie esperienze, ma che pongono la canzone classica napoletana al centro delle attenzioni musicali. Un grosso contributo per l'Ensemble, sul finire dello stesso anno, è stato l'ingresso di Loredana Casella, cantante solista dotata di rare capacità tecniche ed interpretative. Con tale quintetto Napulantica esordisce nell'aprile del 2005 riscuotendo un immediato successo. Tale riscontro sprona tutti ad ampliare il repertorio e nel contempo le sonorità, tant'è che dopo un mese entra nell'ensemble Michele Barbarulo, che con il flauto traverso impreziosisce gli arrangiamenti delle indimenticabili melodie napoletane. I concerti proposti si arricchiscono via via di sempre più efficaci arrangiamenti ed interpretazioni tanto da consentire la possibilità di presentare il repertorio attraverso formazioni diverse create dalla combinazione dei vari elementi, con effetti musicali estremamente efficaci. Tra gli ultimi, ma non certo per importanza, ad entrare nel Gruppo Napulantica, è Matteo Masullo, violinista e mandolinista di enorme esperienza. Nel 2008 entra a far parte dell'Ensemble una nuova voce femminile, Anna Lia Perna , giovane talento con ottime capacità vocali ed interpretative. Grazie a questo bagaglio tecnico, ma soprattutto grazie alla passione che tutti esprimono l'Ensemble si propone di far crescere ulteriormente le"emozioni"da trasmettere e da ricevere da tutti gli amanti della Canzone Classica Napoletana !
L'opuscolo nella confezione riporta i brani delle 28 canzoni.

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.