Giovanni Battista Pergolesi - STABAT MATER - ORFEO

Stabat_Mater_Orfeo_pTitolo: Stabat Mater - Orfeo
Autore/i: Giovanni Battista Pergolesi
Esecuzione: Drottningholms Barockensemble
Barbara Hendricks: soprano
Ulrika Tenstam: mezzo-soprano
Libretto di 44 pagine in italiano, inglese e tedesco

Produzione:  Arte Verum

Anno di produzione: 2009

Prezzo: Euro 20,00
Disponibilità: In commercio

Disco anniversario. Alla vigilia del trecentesimo anniversario della nascita di Pergolesi (4 gennaio 1710), la grande cantante statunitense presenta la sua opera sacra più conosciuta, lo Stabat Mater.Fin dall’epoca della sua prima esecuzione, questo capolavoro fu considerato l’emblema della perfezione e della bellezza espressiva della musica italiana del Settecento.

 Lo Stabat Mater assicurò al compositore un’immediata fama postuma, inaugurando il mito del musicista giovane e geniale, morto troppo presto. La registrazione ci propone anche la poco nota cantata Orfeo, scritta probabilmente nell’ultimo anno della sua vita, poco prima dello Stabat Mater.


Indice dei brani:
1 Stabat Mater dolorosa 3.23
2 Cujus animam gementem 2.04
3 O quam tristis et afflicta 1.58
4 Quam moerebat et dolebat 2.13
5 Quis est homo 2.55
6 Vidit suum dulcem natum 3.37
7 Eja mater 2.12
8 Fac ut ardeat cor meum 2.07
9 Sancta mater 5.16
10 Fac ut portem Christi mortem 3.19
11 Inflammatus et accensus 2.07
12 Quando corpus morietur 4.17
Orfeo - cantata da camera
13 Nel chiuso centro (recitativo) 1.29
14 Euridice, e dove, e dove sei? (aria) 7.06
15 Sì, che pietà non v’è (recitativo) 1.53
16 O d’Euridice, n’andrò festoso! (aria) 5.19

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.