MUSICA VELATA. SONATE E CONCERTI PER RAIMONDO DI SANGRO PRINCIPE DI SAN SEVERO

Musica_Velata_pTitolo: Musica velata. Sonate e concerti per Raimondo di Sangro Principe di Sansevero
Autore/i: Francesco Durante, Nicola Porpora, Leonardo Vinci, Leonardo Leo, Niccolò Jommelli, Giovanni Battista Pergolesi
Esecuzione: Ensemble Il Cantiere delle Muse.
Direttore Roberto Caravella
Produzione: Roma, Ed. Musicali III Millennio
Anno di produzione: 2009
Prezzo: Euro 18,00
Disponibilità: In commercio 

 


richiedi informazioni

Una Napoli misteriosa, magica e arcaica, nata dalle acque come Venere, composta e protetta dai quattro elementi: Aria, Acqua, Terra e Fuoco.
Questo è il contesto in cui si snoda una certa ' musica velata'. Velata come la Pudicizia o la struggente figura del famoso Cristo velato che campeggiano, insieme ad altri gruppi marmorei di uguale fattura, nella celebre Cappella o Tempio della Pietà, portata a compimento da Don Raimondo di Sangro principe di San Severo, nel centro storico di Napoli a ridosso dell'antico quartiere egiziano.


Questa sua opera nasce da un profondo misticismo cristiano, una sapiente conoscenza alchemica e da una dedizione profonda verso la ricerca dell'uomo perfetto in un mondo e in un momento storico che si affaccia sul nuovo Secolo dei Lumi.

Intorno al Principe di San Severo, si coagula infatti un gruppo composto dai più rinomati scienziati, letterati, filosofi, abili artisti e naturalmente i più sensibili e colti musicisti, eredi e fautori della prestigiosa Scuola Napoletana, che partecipano delle sue scoperte e delle sue aspirazioni. Fiorisce e si diffonde così uno stile che distinguerà questa scuola da ogni altra e che si affermerà in tutta Europa.

Il CD 'Musica velata' nasce con l'ambizione di 'svelare' e in qualche modo mettere in luce, alcuni tra gli aspetti più reconditi e per questo meno conosciuti della produzione musicale di autori molto interessanti come Giovan Battista Pergolesi, Francesco Durante, Niccolò Jommelli o Leonardo Vinci.

L'opera di questi autori si ispirava ad antichissime tradizioni, in special modo quella mistica e orfica, ma aveva un obiettivo: educare silenziosamente e senza violenza le menti comuni attraverso il linguaggio potente e affascinante della musica. Nasce così una ' musica velata', appunto, che spingeva alla meditazione e alla contemplazione senza tediare, riuscendo a far sorridere come a commuovere.

Si è cercato dunque con questo CD di raggiungere nuovamente l'obbiettivo attraverso alcune sonate e concerti da camera più o meno noti, proponendone una lettura poliedrica e viva: uno squarcio sul favoloso 1700 nella Napoli capitale Europea del tempo.

 

Elenco dei brani:
ROBERTO CARAVELLA
1 Labyrinthus - Anakrousys
FRANCESCO DURANTE (1684-1755)
2 - 5 Quartetto concertante in Fa min.
ROBERTO CARAVELLA
6 Labyrinthus I '
NICOLA PORPORA (1686-1768) G.BATTISTA COSTANZI (1704-1778)
7 - 10 Sonata in Do min. per violino, violoncello e b.c.
ROBERTO CARAVELLA
11 Labyrinthus II
LEONARDO VINCI (1690?-1732)
12 - 15 Sonata in Re Magg. n° 1 per violino e b.c.
ROBERTO CARAVELLA
16 Labyrinthus III
LEONARDO LEO ( 1694-1744)
17 Toccata in Sol min. per arciliuto francese
ROBERTO CARAVELLA
18 Labyrinthus IV
NICCOLÒ JOMMELLI (1714 - 1774)
19 - 21 Sonata in Re Magg. n° 3 per due violini e b.c.
ROBERTO CARAVELLA
22 Labyrinthus V
G. BATTISTA PERGOLESI (1710-1736)
23 - 25 Sonata in Sol Magg. n° 1 per due violini e b.c.
ROBERTO CARAVELLA
26 Labyrinthus VI
G. B. PERGOLESI
27 - 29 Concerto in Sib. Magg. per violino, archi e b.c.
ROBERTO CARAVELLA
30 Labyrinthus VII - Lux Aeterna

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.