CRAI CRAI CRAI - La musica alla Corte spagnola di Napoli.

Crai_Crai_Crai_pTitolo: Crai Crai Crai.
La musica alla Corte spagnola di Napoli.
Autore/i: Vari
Interprete: Ensemble Oni Wytars
Produzione: Raumklang
Anno di produzione: 2008
Disponibilità: NO

 


richiedi informazioni

Il regno di Napoli, per secoli un melting pot di culture differenti, un ponte tra le culture e gli stili di vita europei e moreschi, ci ha lasciato un'eredità multietnica quasi inesauribile.
Mori, Bizantini, Longobardi, Normanni, Spagnoli e Borboni - tutti hanno lasciato le loro tracce: il risultato è un insieme di influenze culturali che ci sorprendono per le loro caratteristiche esotiche. La 'villanella alla napoletana' all'epoca ha ispirato compositori in tutta Europa, tra i quali numerosi maestri olandesi, che per molti anni furono alla corte di Napoli.


Tarantelle, villanelle, frottole e tammurriate: l'ensemble ONI WYTARS presenta un programma-concerto di musiche alla corte di Napoli dal 1600 al 1700 - un'incredibile varietà di ingredienti culturali, dal centro del Mediterraneo.
"The Guardian"
Elenco dei brani:
Crai, crai, crai - Villanella / Velardinielio XVI sec.
Canzona franzesa quarta - Giovanni Maria Trabaci, ca. 1575
Si li ffemmene - Anon. Villanella, XVI sec. / Roberto De Simone
Seconda Sravaganze - Giovanni de Macque, 1548/50?-1614
Li ffigliole - Giulio Cesare Cortese, 1575-1627 / Roberto De Simone
Paseàbase el rey moro - Luys de Narvàez, "El quinto libro del Delphin", 1538
Prima Gagliarda, Seconda Gagliarda - Giovanni de Macque
Li sarracini adorano lu sole - Anon. / Roberto De Simone
Tamburelliata - Carlo Rizzo
Muneira da cocina - Ian Harrison
'Na marotta - Giovan Tomaso di Maio (frammento) / anon., ca. 1546
Piva - Joan Ambrosio Dalza. "Intabulatura de lauto", 1508
Batala de 6° tom - Anon., XVII sec.
Oi, ricciulina - Anon. Villanella, XVI sec.
Recercada primera / Oi, ricciulina - Diego Ortiz, "Glose sopra le cadenze et altre sorte de punti in la musica del violone", 1553
Recercada secunda - Diego Ortiz
Durezze e Ligature - Giovanni de Macque
Ay! Linda amiga - Anonimo XVI sec.
Capriccietto - Giovanni de Macque
Tarantella - Anononimo tradizionale

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.