Daniele Sepe - ANIME CANDIDE

Anime_Candide_pAutore: Daniele Sepe
Titolo: Anime candide.
Canzoni d'amore e di guerra
Versione Export
Produzione: Felmay
Anno di produzione: 2002
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: 1 esemplare

"Anime candide": prova militante e ottimi interpreti
E' un curioso destino che la musica folk ed etnica, spesso cesellata nei suoni e nella vocalità, con momenti di grande emozione, sia indissolubilmente legata a situazioni di militanza politica. Così succede anche in questo intenso disco del sassofonista napoletano Daniele Sepe.

Il filo conduttore è il contrasto fra innocenza e barbarie: la prima insita nelle genti, la seconda indotta dal potere.
Fra i gioielli "Il lupo e l'agnello", cantata nel greco antico di Esopo, "Anime candide" sul binomio povertà - terrorismo, brani strumentali fortemente pittorici come "Valse pur Marlene", "Asì como matan los negros", parole di Neruda, musica di Ortega, e "Sammuchella", da "I dieci comandamenti" di Viviani, con la voce del sessantenne Emi Salvador, un grande del teatro popolare napoletano.
Mario Luzzatto Fegiz (Corsera)

Elenco dei brani:
'Nduniella
Il lupo e l' agnello
Anime candide
Ce me pe ti zog
Valse pour Marlene
Sammuchella
Amuri
Valse bomba
PreludioChanson d' amour
L' uccello di fuoco
Asi como matan negros
Ronda da marraficas
Menina esta a janela
Happy end

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.