Aldo Vigorito - NAPOLITANIA

Napolitania_pTitolo: Napolitanìa
Autore/i: Aldo Vigorito
Interprete: Aldo Vigorito
Musiche: Aldo Vigorito
Produzione: Wide Sound
Anno di produzione: 2003
Prezzo: Euro 16,00
Prezzo in offerta: Euro 14,00
Disponibilità: 2 esemplari

 "Resta per me un mistero il processo creativo che regola una composizione: l'improvviso sbocciare di un idea, il suo lento ed inesorabile sviluppo... a volte sembra che, quasi per magia, sia la musica stessa a guidarti in territori che nascono da urgenze interiori. Napolitanìa è nato così: volevo un qualcosa che avesse il profumo del mare, che risuonasse di melodie dense di quella ricchezza tipica delle città di mare, e del magma umano che le compongono. Che si tratti di Buenos Aires o Napoli, la mia Salerno, Oporto o l'immaginaria Innsmouth, le città a cui i titoli fanno riferimento, non ha nemmeno tanta importanza.

In fondo il mare è uno spazio senza fine, un'apertura verso il mondo sconosciuto e misterioso, una sorta di disposizione mentale per cui si è sempre pronti a navigare ed accogliere tutto quello che s'incontra sulla propria rotta... ".

Queste le parole con cui Aldo Vigorito, contrabbassista e compositore d'origine salernitana illustra il senso del suo ultimo disco; il secondo da solista dopo Do it (Ariston). Napolitanìa è un'opera interamente strumentale, ma pensata in un'ottica melodica e quasi nell'intento di realizzare un ponte immaginario tra la tradizione del jazz americano, tradizione cui è in parte ispirata la bellissima Weird Tale, e le atmosfere mediterranee particolarmente presenti in Napolitanìa; il brano che dà il titolo all'album.
Un disco in cui le diversissime ispirazioni trovano tutte un loro dimensione; quasi a realizzare un'armonia di suggestioni dissonanti. Gli struggenti ed intensi chorus di Baires, gli specials di Francesco Nastro (piano) e Stefano "Cocco" Cantini in Que te pasa e l'intro di Ribeira lasciato alla creatività del batterista Peppe La Pusata arricchiscono gli splendidi ed articolati temi composti da Aldo Vigorito che è autore di tutti i brani ad eccezione di Guapparìa. Napolitanìa è un album dedicato a chi desidera emozioni vere; quelle emozioni, dalla malinconia alla gioia, che appartengono a tutti e che Aldo Vigorito ha saputo abilmente tradurre in musica.
Massimiliano Cerreto

 

Elenco dei brani:
Baires
Que te pasa
Prologue
Napolitanìa
Ribeira
Weird tale
Guapparìa (L. Bovio - Falvo)
SA/NA

 

I Musicisti:
Aldo Vigorito - contrabbasso
Stefano 'Cocco' Cantini - sax soprano
Francesco Nastro - piano
Peppe La Pusata - batteria

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.