Eugenio Bennato, Carlo D'Angiò - QUANNO TURNAMMO A NASCERE

Quanno_Turnammo_a_Nascere_pTitolo: Quanno turnammo a nascere.
(Canzoni sulle quattro stagioni di Eugenio Bennato e Carlo D'Angiò)
Esecuzione: Musicanova.
Autore/i: Eugenio Bennato, Carlo D'Angiò
Produzione: Warner Chappell Music Italiana/Edizioni Modulo Uno
Anno di produzione: 1979
Prezzo: Euro 15,00
Prezzo in offerta: Euro 13,00
Disponibilità: 2 esemplari 

La favola comincia con il canto di un uomo.
Vuole daccapo una nuova vita.
L'inverno l'accompagna nel freddo del mare, nel rosso del carnevale.
La primavera gli ha fatto spuntare fiori sulle braccia e sul capo.
L'estate lo ha visto addormentato all'ombra di un salice.
In autunno si sveglia e balla.
E la promessa iniziale è mantenuta. Finalmente è rinata un'umanità libera, peccatriIce. non sempre dalle forme perfette, ma viva e senza affanni.

 

Elenco dei brani:
1. QUANNO TURNAMMO A NASCERE

A VERNATA:
2. a. QUANDO È VIERNO 'MMIEZO O MARE
3. b. JESCE CARNEVALE
4. e. O DIAVOLO S'ARRECREIA

5. SUNATA BREVE

PRIMMAVERA:
6. a. PRIMMAVERA
7. b. E' PASSATA LA VERNATA

A STAGIONE:
8. a. QUANNO O SOLE È DOCE
9. b. CANZONE LIBERA

AUTUNNO:
10. a. TEMPIO DI VENDEMMIA
11. b. MORESCA NUOVA

 

i Musicisti:
Musicanova:
Eugenio Bennato - Carlo D'Angiò - Teresa De Sio
Gigi De Rienzo: mandoloncello - tamburello
Robert Fix: strumenti a fiato
Pippo Cerciello: violino
Andrea Nerone: voce
Alfio Antico: tamburello
Aldo Mercurio: contrabbasso

 


richiedi infoformazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.