CE STA SEMPE 'NU SUD - Compagnia Daltrocanto

ce_sta_sempe_nu_sud_daltrocantoTitolo: Ce sta sempa 'nu sud
Autore/i: Vari
Esecuzione: Compagnia Daltrocanto
Interpretazione: Compagnia Daltrocanto
Produzione: Compagnia Daltrocanto
Anno di produzione: 2011
Prezzo: Euro 12,00
Disponibilità: In commercio


Il secondo lavoro discografico di un gruppo come il nostro è forse quello più difficile e impegnativo perché si avverte forte il senso di responsabilità non solo di confermare, ma, se possibile, di superare il primo.Quasi una dovuta verifica di sostanza e personalità. Tuttavia non è l'ansia di prestazione che muove questo album quanto piuttosto l'urgenza e il piacere disegnare un'ulteriore tappa di un percorso iniziato cinque anni fa, passato per "Macedonia Mediterranea" nel 2009, sperimentatosi nei tanti concerti dal vivo e che resta, per scelta, in continuo divenire."Ce sta sempe 'nu sud" è un racconto musicale materializzatosi in corso d'opera accogliendo le suggestioni, le passioni, le diverse storie personali e musicali per ricomporle infine in un universo collettivo. È il racconto di quel sud che sentiamo appartenerci, che non ha paura di confrontarsi con memorie, tradizioni e culture diverse; disposto a farsi contagiare perché consapevole della forza delle sue radici.Quel sud - che vive nello stesso tempo e con la stessa intensità ogni gioia e ogni dolore quotidiano - abbiamo voluto raccontarlo tenendo insieme brani inediti e tradizionali, canzoni d'autore e di cantastorie, come insieme convivono in questa terra, da sempre di conquista, la realtà della vita e la favola del destino, l'umiliazione del lavoro negato e la disperazione dell'emigrazione forzata, il peso dell'oppressione e l'anelito di libertà, la rassegnazione e la ribellione...Ma il nostro è un sud che non rivendica confini e non pretende passaporti e così è stato del tutto naturale chiamare al racconto tanti degli amici con i quali si sono incrociate strade e spartiti percorsi di musica e/o di vita.Ognuno di loro - da qualunque punto cardinale geografico, culturale o musicale provenisse ha lasciato il suo segno, autentico e partecipato, vera e speciale ricchezza di questo album.A loro, a Mussa Baye Fall, Marco Chiavistrelli, Paolo Cimmino, i Crifiu, il Quartetto d'archi Di Giacomo, Giovanni Floreani, Mihretu Ghide, Angelo Loia, Gianni Mauro, Piero Nissim, Daniele Sanzone, Paolo Simonazzi, va il nostro sentito e sincero ringraziamento non solo per il prezioso apporto artistico, ma soprattutto per aver voluto condividere quell'idea che da sempre ci muove e ci accomuna: "'o sud nun è 'nu posto preciso Co munno, 'o sud Co purtammo 'a dinto, sta dinto a nuie, sta dinto all'anema".Siamo e restiamo a un incrocio di venti: da tutti ci lasciamo attraversare, di tutti tratteniamo il profumo, misurandoci nel combinare sempre nuovi aromi che accompagnino il nostro presente e il nostro futuro.

Compagnia Daltrocanto su Youtube.com

Elenco dei brani:
Ce sta sempe 'nu sud
La Cilentana
Diavica
Abballati abballati
Maggio
Pizzica di San Vito
Ma quanto costa la libertà
Tre fratelli contadini di Venosa
Brigante se more
Vulesse addiventare 'nu brigante
Procurate de moderare
Lu trenu de lu suli
Terra d'Italia

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn