Marcello Colasurdo e Paranza - E MANCO 'O SOLE CE 'A SPONTA

EMancoOSolepTitolo: E manco 'o sole ce 'a sponta.
Autore/i: Marcello Colasurdo e Paranza.
Produzione: Ludos - Compagnia Nuove Indye
Anno di produzione: 1997
Il libretto che accompagna il cd riporta i testi in dialetto e la traduzione in italiano.
Disponibilità: NO 

 


richiedi informazioni

 

Dalla presentazione:
"Dalla gioia sensuale delle tammuriate delle feste per la montagna fredda del monte Somma che funzionano protettivamente nei confronti della montagna calda , il Vesuvio, ai canti misterici per le processioni e per i grandi rituali che, a partire della Madonna dell'Arco vanno verso Pagani per la Madonna delle galline, fino a Scafati con la Madonna dei bagni per concludersi a Montevergine, fino alle nenie e alle filastrocche come L'aucello grifone

: a riproporci oggi la complessità di questo mondo in un nuovo progetto sulla musica popolare, folk o etnica che dir si voglia, è un gruppo neonato ma che fonda le sue basi in anni di militanza canora, sociale e politica in quel mondo basso e marginale dei riti, delle feste, dei canti e delle scadenze di un calendario contadino valido solo per la cerchia ristretta dei suoi partecipanti, chiuso e riparato dalle mode e dal folklorismo televisivo. E' Marcello Colasurdo e la sua band che, dopo lunghi anni di partecipazione attiva, ripropongono in proprio i ritmi e le musiche dell'aria vesuviana, dalle tammuriate alle fronne, dalle carrettiere fino alle cilentane.
Parlo di progetto perché credo che Marcello, assieme a Salvatore, a Nando a Pasquale, senza nulla togliere alle loro qualità di musicisti, e grazie al loro statuto di nativi con tutte le affinità conservate o recuperate con la loro cultura, si pongono prima di tutto come testimoni con tutte le implicazioni che il termine comporta. Il progetto, infatti, é quello di ricostruire, grazie alla musica, quella particolare ecologia 'che regna nei riti e nelle feste, e di riproporla come soggetti che l'hanno partecipata e vissuta e di cui sono, nello stesso tempo, rappresentati e superstiti... "
Stefano De Matteis
 
Elenco dei brani:
1 - Rituali
---a) Salita
---b) Prova d'ammore
---c) Lotta e contesa
2 - Catarina
3 - A suffragio
4 - Peppenella
5 - Cilentane
6 - Ammore luntano
7 - Voci di venditori ambulanti
8 - Le fiabe del bosco
---a) Richiamo dei grifoni
---b) Auciello grifone
---c) La sposina
9 - Ritarantella.
 
Marcello Colasurdo e Paranza:
Marcello Colasurdo: voce, tammorra
Salvatore Iasevoli: tammorre, tamburello, coro
Vincenzo Ciccarelli: tammorre, coro
Luca Dell'Aversana: chitarra
Ferdinando Piscopo: mandolino, mandola, chitarra, timpano, sonagli
Pasquale Volante: contrabbasso, rullante, timpano, piatti, triangolo, sonagli, zoccolo, coro.

 


richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.