SEGUENDO LA STELLA COMETA COME I MAGI SULLA VIA DI BETLEMME - Le Zampogne di Daltrocanto

seguendo_la_stella_cometa_zampogne_daltrocantoTitolo: Seguendo la stella cometa
come i Magi sulla via di Betlemme
Cd musicale accompagnato da un libretto di 36 pagine con illustrazioni a colori ed in b/n, che riporta anche i testi dei brani eseguiti
Autore/i: Vari
Esecuzione: Le Zampogne di Daltrocanto
Produzione: Associazione Daltrocanto
Anno di produzione: 2010
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilità: In commercio

Nell'immaginario collettivo il suono della zampogna rimanda subito alla mente una suggestione legata alle festività natalizie. A partire dal 29 novembre, infatti, sulla scorta di antiche tradizioni, inizia il primo ciclo delle novene. Il nome deriva dal latino medievale, dove novenus significa nono, nove volte. Il termine viene usato, infatti, nella pratica liturgica per identificare una attività devozionale che si svolge con regolarità in preparazione di una ricorrenza solenne. Musicalmente, in senso stretto, rappresenta un canto narrativo suddiviso in nove parti, ma vengono individuate sotto il nome di novena anche tutte quelle sonate popolari tipicamente natalizie, eseguite prevalentemente con zampogna e ciaramella.
L'esecuzione strumentale talvolta è accompagnata dal canto in lingua o dialetto e si caratterizza per un andamento melodico e cadenzato assimilabile ritmicamente a una nenia o ninnananna, risultato dell'incontro e della sovrapposizione tra la cultura musicale colta con quella popolare. La novena si esegue per nove giorni consecutivi nelle chiese o nelle case. La funzione temporale è fondamentale, quel suono penetrante e intenso scandisce lo scorrere dei giorni che separano i fedeli dalla nascita del Cristo. Gli zampognari, sempre in coppia, lasciavano le greggi in nottata per recarsi nei vicini centri abitati e suonare per chi lo richiedesse. Avvolti in mantelli spessi e scuri, si udivano già di lontano preannunciati dalle note conosciute e familiari che si sentivano risuonare tra veglia e sonno nella fredda aria del mattino. Alle prime luci dell'alba del 29 novembre iniziava il giro della novena dell'Immacolata (anche detta di Concetta) che si protraeva fino al 7 dicembre, vigilia della festa dell'Immacolata Concezione. Seguiva un periodo di silenzio, di attesa, gli zampognari riposavano prendendosi cura del bestiame prima di iniziare il secondo ciclo, quello della novena natalizia (anche detta del Bambino) suonata dal 16 al 24 dicembre. La novena domestica era un rito collettivo, di condivisione emotiva, rappresentava un'occasione di unione familiare. I suonatori venivano accolti in casa e condotti di fronte al presepe con la natività o davanti a immagini sacre o di parenti cari defunti. Tutti i membri della famiglia (alla quale spesso si aggiungevano parenti o vicini), i piccoli ancora in pigiama, si riunivano al cospetto di questi uomini dall'aspetto misterioso che imbracciano strumenti musicali tanto strani e affascinanti. La zampogna rompe il silenzio, la ciaramella si aggiunge con il canto... in quei pochi minuti non è raro che coloro che ascoltano trattengano il fiato, quasi in segno di rispetto, come se volessero soffiare anche loro in quei legni che raccontano storie di tempi lontani parlando molte lingue in una. Nelle case, su e giù per strade, vicoli, cortili ...e nei cuori di chi sa ascoltare, il suono si propaga sottile e perfetto, ieri come oggi messaggero di un miracolo che si rinnova.

 

 
Elenco dei brani:
1. Pastorale (tradizionale)
2. Novena Cantata (tradizionale)
3. Pastorale di Colliano (tradizionale)
4. Nascette lu Messia (tradizionale)
5. Fai la nanna Gesù Bambino (tradizionale)
6. La ‘nferta (tradizionale)
7. Rosa d'argiento Rosa d'ammore (R. de Simone)
8. Canto alla Madonna del Sacro Monte (tradizionale)
9. Novena di Gesù Bambino (tradizionale)

Le Zampogne di Daltrocanto
Floriana Attanasio - voce, tamburi a cornice, castagnette
Christian Brucale - voce, ciaramelle, tamburi a cornice
Martino Brucale - ciaramelle, voce
Antonio Giordano - zampogne
Paola Tozzi - voce, castagnette

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.