IRPINIA, MONTEMARANO: CANTI, RACCONTI E SUONI POPOLARI NELLA TRADIZIONE CAMPANA - Luigi D'Agnese

Irpinia_Montemarano_pAutore: Luigi D'Agnese
Titolo: Irpinia, Montemarano: Canti, Racconti e Suoni Popolari nella Tradizione in Campania.
Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 24 x 17); 78 pagine; 14 foto a colori e 6 in b/n fuori testo
Cd musicale contenente 18 brani, per una durata totale di 74'55".
I testi dei brani del cd sono riportati, tradotti e commentati nel libro.
Luogo, Editore, data: Montemarano (AV), Edizioni "Hyrpus Doctus", gennaio 2007
Disponibilita': No

Presentazione dell'autore:
"Questa pubblicazione secondo me è la piu' esauriente (rispetto alle precedenti pubblicazioni. n.d.r.) perché raccoglie un po' tutta la mia ricerca sul campo effettuata nel corso di alcuni anni. Da segnalare i testi scritti dei canti in dialetto locale e tradotti in italiano. Ma piu' che segnalare, direi di "ascoltare e leggere" la presentazione che è il brano N° 16, quando intervistai (6 giugno 2000) il suonatore di organetto Salvatore Gambale, registrato sul campo (8 gennaio 1955), da Alan Lomax e Diego Carpitella due illustri studiosi degli anni '50; purtroppo segnalo che Salvatore Gambale è gia' passato a vita eterna, rimanendo un grandissimo ricordo e tantissima emozione a me e a tutti gli appassionati di musica popolare attraverso questa intervista.
La raccolta presenta varie tarantelle interpretate in varie occasioni, dal carnevale alle serate in case private ed eseguite con vari strumenti musicali, come dimostrano i brani N° 6-12 eseguite con il "Flauto di Corteccia di Castagno", da due informatori diversi e dove si possono ascoltare i motivi agropastorali della nostra tarantella, in piu' ricordo che il brano N° 12 di questa raccolta è stato documentato nel cd musicale dal titolo: 'Irpinia, Montemarano: Canti e Suoni Popolari "L'Album dei Ricordi" La tradizione vocale e strumentale in Campania'; volume a cura di Luigi e Generoso D'Agnese. (2002). Con libretto allegato di pagg. 20. (Registrazioni sul Campo). (PUBBLICAZIONE ESAURITA) Inoltre il brano N° 12 è documentato con la trascrizione musicale nel libretto sul flauto di corteccia di castagno.

Da segnalare i brani N° 1-5 e N° 9 tarantelle cantate. Ma la chicca di questa pubblicazione è il brano N° 13 dal titolo. Ninna nanna montemaranese, perché interpretata magistralmente da questa anziana del paese e cioè da Elvira D'Agostino di anni 76, che pronuncia parole diverse dalle ninne nanne italiane, in piu' nell'ascoltarla si nota una cadenza diversa dal solito.

Credo che ad arricchire la pubblicazione siano le 20 fotografie in (b/n e a colori), che ritraggono i momenti delle registrazioni sul campo.

In ultimo da segnalare la "Bibliografia" e la "Discografia" delle tante pubblicazioni uscite nel corso degli anni precedenti su Montemarano, pubblicazioni che si possono visionare nell'attuale "Museo Etnomusicale" istituito a Montemarano dalla nostra associazione culturale.

Pertanto la ricerca sulla tradizione musicale di Montemarano, il paese in cui sono nato e risiedo, continua."
Luigi D'Agnese

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.