EVA NOVA

eva_novaTitolo: Eva Nova
Autore/i: Vari
Produzione: Phonotype Record
Prezzo: Euro 15,00
Disponibilita': In commercio

 

 

Eva Nova (Annunziata Santoli Maccotola; Napoli, 31 dicembre 1914 – Roma, 30 novembre 1996) è stata una cantante e attrice italiana.
Figlia di un muratore, passa la sua infanzia a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) e, appassionata di musica, si dedica agli studi di violino per poi trasferirsi a Napoli. In questa città, frequentando casualmente la Casa Editrice La Canzonetta, le viene riconosciuta una bella tonalità di voce come cantante e, appena quattordicenne, entra nella Compagnia dei Cadetti della Canzone diretta da Enzo Bonagura, riscuotendo un successo popolare grandioso e diventando in breve una delle più apprezzate interpreti del repertorio napoletano.
In qualità di cantante appare anche in qualche rivista, come Il lutto si addice all'elettricità (1945), Mettiamoci d'accordo, e poi... (1947) e Canzoni per via aerea, accanto a Nino Besozzi e Beniamino Maggio (1948).
Nel 1941 sposa il compositore Vincenzo Esposito, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Enzo Di Gianni, il quale si improvvisa regista per la casa di produzione Romana Film di Fortunato Misiano e dirige la moglie in pellicole dolciastre e lacrimevoli, convenzionali e appassionate, destinate ad un pubblico dal palato facile, pronto a commuoversi alle tormentose vicende della protagonista.
La carriera cinematografica di Eva Nova si esaurisce in poco più di un quinquennio nonostante il successo popolare, mentre la carriera di cantante solo e soltanto napoletana continua per qualche tempo ancora, fino al 1956, quando a causa di sopravvenuti problemi alle corde vocali, si trasferisce a Roma ed abbandona l'attività.
Rimasta vedova nel 1975, muore totalmente dimenticata nella sua villa romana all'età di 81 anni.
Tratto da Wikipedia

 

Elenco dei brani:
Catena 
Dimme addò staie 
Ammore busciardo 
Madunnella 
Napule ca torna 
Soli fra la gente 
Cuore a passeggio 
Casetta fra gli abeti 
Bugiarda amata 
Vecchio quartiere 
Canto ma sottovoce 
Munasterio 'e Santa Chiara 

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.